Parco Nazionale di Plitvice in Maggiolina

Ti trovi qui: Viaggiare » Europa » Croazia » Parco Nazionale di Plitvice in Maggiolina

Parco Nazionale di Plitvice in Maggiolina

By | 2016-04-21T22:42:59+00:00 agosto 9th, 2012|Categories: Croazia|Tags: |2 Comments

Plitivice è un parco Nazionale, è stato istituito tale alla fine degli anni 40, è nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco, è costituito da 33000 ettari di boschi, acqua, corsi d’acqua, laghi tutti collegati in successione fra loro.

L’ambiente naturale è ricco e variegato, nel Parco abitano una quantità di animali dagli uccelli ai lepidotteri, passando per grandi mammiferi come l’orso bruno e la lince.

L’acqua è decisamente il leit-motiv del parco, il percorso che si snoda lungo tutto il parco si può percorrere tramite passerelle sospese sull’acqua cristallina e con battelli che permettono di attraversare i laghi. Esistono diversi percorsi con differenti durate di percorso. Ogni angolo, ogni veduta, ogni lago,ogni cascata è un sorprendente acquerello di colori.

[hr]

CONTINUA A LEGGERE LA MIA ESPERIENZA AI LAGHI DI PLITVICE, MA INTANTO CONDIVIDI L’ARTICOLO SUI SOCIAL

[shareaholic app=”share_buttons” id=”14571940″]

[hr]

 

A Plitvice ero già stata circa 25 anni fa.  Avevo letto che dopo la guerra civile, terminata 17 anni fa, il Parco era cambiato molto. Sono tornata per la curiosità, per dargli una seconda possibilità, per far vivere l’esperienza anche al resto della mia famiglia e per rinfrescare un poco la pelle: i laghi di Plitvice si trovano in collina ad una altitudine di circa 500/600 metri, altitudine sufficiente per respirare aria non bollente.

La seconda possibilità la volevo dare a questo Parco Nazionale: il primo ricordo era di un luogo estremamente umido, di una giornata particolarmente calda, di un’adolescente che della fauna e della flora e dello spettacolo di colori e acqua ne avrebbe fatto volentieri a meno a favore di una bella giornata in spiaggia.

Ho scelto bene, la seconda possibilità è stata più che positiva.plitvice_sotto_acqua

Plitvice in Maggiolina

Per il pernottamento a Plitvice abbiamo scelto il camping  Korana.

Il campeggio è il camping ufficiale del parco Nazionale, il più vicino, il più comodo, ben attrezzato, decisamente ombreggiato e piacevole come panorama, con uno standard qualitativo molto alto, come spesso accade per i campeggi in Croazia.

Il Korana è un’immensa distesa di prati e boschi, con infinite possibilità di scelta per quanto riguarda la posizione dove piazzarsi. Il camping dista non più di un paio di chilometri dall’ingresso del Parco Nazionale.

All’interno del campeggio, che regala la sensazione di essere in montagna per il panorama particolarmente green in cui è immerso, è presente un negozietto alimentare, bar, chiosco all’aperto con cibi grigliati, barbecue, e servizi igienici super puliti. La reception, enorme, all’interno del camping funziona come un bello e grande ufficio di informazioni turistiche dove i gentilissimi addetti parlano anche italiano.

In prossimità della reception si capta anche una frequenza wifi gratuita che, purtroppo, con l’enorme numero di persone che ne vogliono usufruire nello stesso momento non funziona proprio in modo egregio.

[box type=”info”]Davanti alla reception c’è la fermata dell’autobus, che entra nel campeggio per recuperare tutti coloro che desiderano entrare nel Parco di Plitivice. Gli orari degli autobus sono studiati in funzione degli orari di apertura e di chiusura del parco per permettere proprio a tutti di riuscire a rientrare in campeggio dopo una giornata in escursione.[/box]

Plitvice: camping non solo per tende e maggiolina

plitvice_cascataChi non fosse dotato di maggiolina, tenda, roulotte e camper, può comunque usufruire della sistemazione del Korana, che come campeggio si è rivelato assolutamente una buona scelta in termini di qualità/prezzo, prenotando i deliziosi bungalow triangolari di legno che sembrano piccole malghe di alta montagna.

Il Parco Nazionale di Plitvice

Il Parco Nazionale è stata una bella scoperta per tutti e tre, anche per me che lo avevo già visitato con differenti risultati. I percorsi costruiti con passerelle di legno sospesi su specchi di acqua trasparente che invitano al bagno, sono posizionati meravigliosamente per permettere di godere dei migliori punti di vista di  ogni angolo suggestivo del parco. plitvice_panorama_acqua_bosco

L’intero percorso, anche quello più lungo, per cui occorrono circa 3/4 ore non è per niente difficile, quasi tutto pianeggiante, anzi noi siamo partiti dal punto più alto per arrivare al punto più basso ed effettuare un percorso per lo più in discesa. La passeggiata, nonostante la bella giornata assolata e caldissima è piacevole e quasi completamente all’ombra del bosco. Plitivce_percorso _ombra

[box type=”info” border=”full”]Il particolare ambiente climatico che l’umidità dell’acqua e la zona hanno creato sono un ambiente estremamente produttivo per alcuni tipi di fiori e piante in via di estinzione. Due specie su tutte: le piante carnivore e l’orchidea più bella di tutta l’Europa. [/box]

Procurarsi acqua per il percorso: il Parco è attrezzato con chioschi, bar e ristoranti che per lo più sono concentrati nella stessa zona e non disposti lungo tutto il percorso.

[ilink url=”http://www.np-plitvicka-jezera.hr/it/”]Il sito del Parco Nazionale di Plitvice[/ilink]

[ilink url=”http://www.camping.hr/it/campeggi/korana-national-park-plitvice-lakes”]Il sito del camping Korana[/ilink]

[ilink url=”http://www.np-plitvicka-jezera.hr/it/valori-culturali-e-naturali/flora-e-fauna/”]Fauna e Flora caratteristiche del Parco[/ilink]

 

 

[template id=”6333″]

About the Author:

Travel blogger appassionata di food, meglio ancora street food. Viaggiatrice on the road a più non posso con il letto sopra il tetto. Web writer, web content, Social Media Specialist, SEO learner Ah... ogni tanto concedo udienza alla quindicenne che vive con me e al suo papà.

2 Commenti

  1. Sara 13 luglio 2015 al 17:59 - Rispondi

    anche questo sembra un posto bellissimo….mettiamo pure in lista!!!!

Scrivi un commento