Per quanto questa festa possa essere commerciale… per quanto non sia particolarmente interessata a ricevere regali e riconoscimenti… per quanto sia… che mi si ricordi mi fa comunque piacere… questa mattina… non si è ricordata… nemmeno oggi pomeriggio (evvabbe!!! aveva una gara!!!) mi sono autocelebrata da sola con questo video che nei commenti su youtube ha suscitato pareri contrastanti…

A me piace, perchè è da guardare in modo elastico… non che tutti i nostri figli debbano essere campioni di sport, di lavoro, di successo e fama, ma perchè comunque dietro ogni piccolo successo di un figlio, dietro uno scoglio superato, dietro un obiettivo centrato… c”è sicuramente la forza e il carattere del figlio, ma anche una mamma che nonostante tutto l’ha incoraggiato, sostenuto, fatto crescere, difeso, sgridato, ma aiutato ad essere quello che è potuto diventare.
I commenti su youtube parlano di operazione commerciale…. certo la Procter&Gamble vende non fa beneficienza e alla fine sono pure elencati i marchi commerciali… ma a me piace visto proprio nell’ottica che le Olimpiadi possano essere anche nella vita reale di tutti i giorni…. Bello!!! mi sono fatta gli auguri da sola…. Buona a Festa della mamma