Svuotafrigo e prova foto

Ti trovi qui: Dire » Svuotafrigo e prova foto

Svuotafrigo e prova foto

By | 2016-04-18T01:06:20+00:00 luglio 8th, 2012|Categories: Dire|1 Commento
Una ricetta non è..
E’ una necessità… quella di prepare il pranzo di sabato e un pretesto per provare a fare una foto con lue naturale e sfondo bianco riflettente…come ho letto in qualche blog…
La foto è venuta così così, sicuramente la luce illumina meglio di quella artificiale e il “burazzo” bianco sotto e dietro riflettono molto di più la luce che il mio piano di acciao che luccica, ma le stelle, ma non riflette luce…
Il pranzo invece… anche se in emergenza, anche se semplice, anche se svuotafrigo non era per niente male…
tagliolini all’uovo (ricevuto da non so chi)
pesto di mia mamma (anche questo molto alternativo…fatto con quello che si recupera qua e là… basilico dell’orto, olio e parmigiano)
fagiolini (trovati in freezer, la mega produzione dell’orto di mio suocero, sbollentati, insacchettati e congelati per i tempi bui…)
patate (due patatine trovate in tavernetta nel cesto della verdura di mia mamma… tanto lei è in ferie)
Le patate e i fagiolini buttati nell’acqua salata, portato a bollore, buttato i tagliolini e poi a cottura ho messo il pesto nel piatto di portata, scoltato, versato pasta, patate e fagiolini e mescolato.
Il procedimento è più o meno lo stesso delle trenette al pesto che si fanno in liguria…
La foto non è un granchè, ma ho capito una tecnica in più… quella dello sfondo…
Il piatto potevo tenerlo più pulito… va beh!

 

About the Author:

Travel blogger appassionata di food, meglio ancora street food. Viaggiatrice on the road a più non posso con il letto sopra il tetto. Web writer, web content, Social Media Specialist, SEO learner Ah... ogni tanto concedo udienza alla quindicenne che vive con me e al suo papà.

Un commento

  1. Eli 12 luglio 2012 al 6:35 - Rispondi

    Anche se sono le 6 di mattina mi viene già fame!

Scrivi un commento