>>Ryanair: minorenni senza genitori

Ryanair: minorenni senza genitori

By |2019-01-17T21:51:04+00:00 1 Aprile 2016|Categories: Dire|Tags: |142 Comments

Volare con i propri figli è semplice, ma se invece sei l’accompagnatore, in un viaggio aereo, di minorenni senza genitori ci sono alcuni obblighi da tenere in considerazione.

Sono appena tornata da cinque giorni a Londra con mia figlia e con una sua amica. Mia figlia ha 14 anni e la sua amica ne ha 15, entrambe in quell’età di mezzo in cui non sei considerato bambino da essere obbligato a viaggiare con i genitori, ma nemmeno troppo adulto da poter essere lasciato andare allo sbaraglio senza un accompagnatore.

Tempo addietro, moltissime compagnie aeree offrivano il servizio dell’accompagnamento dei minori in volto, ovvero i ragazzi venivano consegnati ad una hostess che si preoccupava di ritirare il pacchetto, posizionarlo sull’aereo e accompagnarlo nelle mani di chi fosse stato delegato a ritirarlo una volta giunti a destinazione.

Ryanair non effettua questo servizio, e ho letto che anche la British lo ha soppresso, con i risultato che nella maggior parte dei casi i ragazzi sotto i 16 anni non possono volare se non accompagnati.

Due giorni prima di partire per Londra con Ryanair ho provato a fare il check-in per me e le due fanciulle e ho scoperto che la questione minorenni, ma intendo minorenni di anni 16, è gestita da Ryanair in modo un po’ strano a seconda di quando e come è stata fatta la prenotazione del volo.

Nel momento in cui non sono riuscita a concludere le operazioni di check-in ho provato a cercare informazioni che però si sono rivelate poco scarse, poco precise e poco chiare.Ryanair minorenni senza genitori in volo di notte

Foglio di affido per minorenni senza genitori

Il foglio di affido è un documento ufficiale che viene richiesto per i ragazzi che viaggiano da soli sotto i 14 anni. Ho letto informazioni che riportavano che la compagnia aerea Ryanair lo richiede obbligatoriamente. Non è vero! La compagnia aerea non lo richiede, il foglio di affido è un documento richiesto dalla dogana, serve a certificare che i genitori hanno affidato il minore ad una persona specifica. Il documento è necessario per tutti gli espatri, non solo via aerea, ma anche via terra, via treno e via nave, in tutta Europa ed Extra Europa. Questo documento deve essere firmato da entrambi i genitori in Questura, che provvede a timbrarlo e firmarlo per renderlo valido. Ogni viaggio un foglio di affido, su ogni foglio di affido possono essere indicati anche più accompagnatori.

AGGIORNAMENTO GENNAIO 2018: ricevo tantissime segnalazioni di persone che dicono che Ryanair richiede insistemente il foglio di affido anche per i ragazzi maggiori di 14 anni. La questura non rilascerà mai un documento del genere che per legge e per accordi internazionali non è necessario. I miei lettori sostengono che dopo aver contattato il servizio clienti, viene allora richiesto una sorta di delega da parte dei genitori all’accompagnatore che deve essere timbrato dal Comune. Non è un documento necessario, quindi non credo che nessuno lo rilascerà mai. La stessa compagnia Ryanair specifica nella sezione delle FAQ, che viene richiesto un provvedimento particolare per i residente in Spagna che. se minori di anni 18, necessitano di un documento rilasciato dalla questura. Ma solo per i residenti in Spagna.

Il documento di affido è composto da due parti: una parte da compilare da parte dei genitori che affidano e l’altra parte compilata dall’accompagnatore che prende in affido, con tutti i propri dati e accompagnata dalla fotocopia del documento di identità.

In questura si devono presentare mamma e papà con il minore, con il documento e il foglio compilato dell’accompagnatore. Le istruzioni della Polizia di Stato sono abbastanza chiare e puoi scaricare i modelli da compilare ➡ Direttiva e moduli

Per i ragazzi che viaggiano da soli sopra i 14 anni ma sotto i 16 il foglio non è necessario, devono essere accompagnati da un adulto e devono essere muniti del proprio documento personale di identità.

I ragazzi sopra i 16 anni possono viaggiare da soli, non accompagnati con il proprio documento di identità.

AGGIORNAMENTO FEBBRAIO 2018: a seguito di altri commenti ricevuti da lettori disperati per non riuscire a trovare la soluzione al problema dei ragazzi che viaggiano da soli fra i 15 e 16 anni, ho controllato nuovamente quella che è la politica di Ryanair relativamente al trasporto dei minori accompagnati o meno. Da gennaio il testo della loro pagina è cambiata, ma non è cambiata la sostanza di quelle che sono le regole che loro seguono:

  • i minori di 14 anni devo viaggiare accompagnati da un adulto e con un foglio di affido.
  • per i minori fra i 15 e 16 anni il foglio di affido non è richiesto, ma devono viaggiare accompagnati da un adulto e la prenotazione deve essere abbinata.

La verità è che non è esplicitato in modo chiaro, ma si parla chiaramente di foglio di affido solo per i minori di anni 14, mentre rimane valida la regola che i minori di anni 16 non possono viaggiare da soli, ma non si menziona il fatto che debbano avere con se questo documento.

Consiglio, in caso di problemi nel far comprendere le proprie ragioni in chat, di inviargli il link dove LORO SOSTENGONO che il foglio di affido serve solo per i minori di anni 14: https://www.ryanair.com/it/it/info-utili/Centro-assistenza/Domande-frequenti/viaggiare-con-dei-bambini/qual-e-la-politica-di-ryanair-in-merito-al-trasporto-di-minori-non-accompagnati

Ho scritto alla Ryanair attraverso un canale diverso rispetto alla chat, per avere una diversa voce, e la risposta è stata la stessa che la Ryanair scrive nella pagina del proprio sito che riporta la policy dei minori che devono volare senza genitori

Ryanair chat

Screenshot della risposta avuta da Ryanair sui documenti dei ragazzi che viaggiano da soli tra i 14 e i 16 anni

A questo punto non rimane altro da fare che andare in aeroporto con la carta d’imbarco, la prenotazione abbinata fra minore e adulto, lo screenshot della loro pagina del centro assitenza e se volete anche lo screenshot di questa pagina. Non credo che nessuno possa impedire la partenza di nessun minore

Ryanair minorenni senza genitori

ryanair minorenni senza genitori imbarco

Quando si prenota il volo con Ryanair per un minore di anni 16 bisogna per forza prenotarlo abbinato a quello di un adulto. Se si prova ad effettuare la prenotazione del minore con la vera età, il sistema rifiuta la richiesta di prenotazione, quindi l’iter corretto è prenotare per un adulto e un ragazzo. Io ho prenotato per me e per mia figlia che ha 14 anni. Ho avuto dei problemi perché il sistema in quel momento non mi permetteva di effettuare il viaggio in compagnia di un ragazzo e ho prenotato per due adulti (il costo effettivo risulta essere maggiore visto che i ragazzi pagano  una tariffa ridotta). L’amica di mia figlia si è aggiunta in seguito, quindi la sua prenotazione è stata fatta a parte. Non essendo possibile prenotare per una ragazza minore di 16 anni, ho fatto la prenotazione come un adulto.

Al momento del Check-in occorre procedere prima con il check-in dell’adulto e in seguito con quello del ragazzo accompagnato. Io ho avuto dei problemi: il check-in online non mi permetteva di scegliere la data di nascita di mia figlia, in quanto segnalata e prenotata come adulta. Attenzione: non è possibile barare, il check-in deve essere fatto con i dati che corrispondono a quelli del documento di identità.

È dovuto intervenire il customer care di Ryanair che ha modificato lo stato del biglietto di mia figlia, rendendolo un biglietto per minorenne e accreditando sulla mia carta di credito la differenza in più che avevo pagato per il biglietto adulto. E sono riuscita a fare il check-in per entrambe.

Ryanair minorenni senza genitori aeroporto di bologna

Per l’amica di mia figlia si è presentato lo stesso problema: prenotata come adulta non mi è stato permesso fare l’operazione di check-in dato che la data di nascita, tra cui scegliere, non appariva neanche. Ho dovuto contattare nuovamente il customer care. Io non lo sapevo, perché le notizie che avevo trovato erano davvero poco precise, nebulose e confuse. Il check-in per un minore prenotato non contestualmente al biglietto dell’adulto NON si può effettuare online. Bisogna fare check-in aeroporto quando aprono i desk, solitamente due ore prima della partenza del volo. Il customer care, tramite chat o tramite telefono, DEVE comunque essere contattato, al momento della prenotazione, in modo che le due prenotazioni vengano abbinate!

AGGIORNAMENTO GENNAIO 2018: a seguito dei tantissimi commenti e richieste di informazioni che mi arrivano quotidianamente, sono andata a verificare i termini di Ryanair per quello che riguarda la prenotazione di voli per minori, non contestuale alla prenotazione di un adulto. L’abbinamento della prenotazione di un minore a quella di un adulto ora è a pagamento. Il sito riporta la tariffa di £ 30,00. Ryanair specifica che in caso di mancato pagamento l’abbinamento non verrà fatto, di conseguenza non sarà possibile fare il checkin e quindi salire sul volo.

Fino all’ultimo minuto ti arriveranno nel telefono SMS che ti ricorderanno di effettuare il check-in prima di andare in aeroporto per evitare di incorrere nell’addebito di ulteriori tasse. Eh sì, la prassi no-frill di Ryanair prevede che il check-in, eseguibile dal proprio PC, sia un servizio a pagamento se effettuato in aeroporto. Nel mio caso, in caso di minore di 16 anni che deve effettuare il check-in per prenotazione non contestuale con l’accompagnatore, il pagamento non è dovuto, proprio perché non è possibile farlo online.

All’aeroporto di Bologna è andato tutto liscio, mentre all’aeroporto di Stansed che è decisamente più trafficato e più complicato, abbiamo faticato a trovare il desk che ci potesse fare il check-in senza dover imbarcare bagagli. A Stansed ci saranno una ventina di banchi e ciascuno di loro ci rimandava a quello accanto.

Al di là del piccolo scaricabarile tra un desk e l’altro, tra il momento del mio check-in e il panico per non riuscire a fare quello di Chiara, sono stata supportata dalla chat online che ha attivato Ryanair: è vero che la chat ha orari d’ufficio, è vero che c’è una lista di attesa per porre le proprie domande, ma all’attivazione della chat viene visualizzata la tua posizione in fila e il tempo di attesa, gli operatori sono molto competenti e le risposte molto soddisfacenti, che non è per niente male, visti i costi esagerati per telefonare al customer care.

Ryanair minorenni senza genitori decollo all'alba

Hai dubbi per far volare e far espatriare i ragazzi minorenni non accompagnati? Io ormai ho passato tutte le fasi, ancora un anno e mezzo di passione e poi lei e le sue amicizie passeranno i 16 anni e potranno volare ovunque vorranno DA SOLE!

Però non dirmi che sono la sola a portarsi dietro le amiche della figlia in vacanza.  🙄

AGGIORNAMENTO

Se hai ancora dei dubbi sulle modalità per fare viaggiare da soli i minorenni con Ryanair o se hai questioni irrisolte, problemi tecnici e difficoltà nel checkin, leggi il mio post sulla chat di Ryanair: un servizio customer care efficiente e gratuito,

Nel post ti ho messo anche il link per accedere direttamente alla chat.

LEGGI QUI

Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori
Acconsenti al trattamento dei dati personali *
Puoi ricevere Newsletter, Post o entrambi. Scegli tu! 😉

About the Author:

Travel blogger appassionata di food, meglio ancora street food. Viaggiatrice on the road a più non posso con il letto sopra il tetto. Web writer, web content, Social Media Specialist, SEO Specialist Ah... ogni tanto concedo udienza alla sedicenne che vive con me e al suo papà.

142 Comments

  1. partyepartenze 1 Aprile 2016 al 23:16 - Rispondi

    Mia figlia viaggerà con Ryanair in luglio per andare a Londra ed ha meno di 14 anni. Mi tocca andare in questura per il documento di viaggio. Compirà 14 anni durante il soggiorno e quando tornerà dovrà andare con un’amica in Sardegna. Contavamo di farle viaggiare sole e siamo state costrette a rinunciare ai voli con questa compagnia e affidarci a Easyjet. Ma dove sono finiti tutti quei bambini con il cartellino al collo?

    • Monica Liverani 1 Aprile 2016 al 23:21 - Rispondi

      In questura vai per tempo: qui da noi ci vogliono almeno 20 giorni di tempo per avere il documento. I bambini con il cartellino al collo non ci sono più: costano!
      Quasi nessuna compagnia effettua più il servizio di affido dei minori. Fino a 16 anni bisogna accompagnarli.

  2. danila lagana 5 Luglio 2016 al 9:27 - Rispondi

    Grande Monica, ricordo quando mia madre mi portò a Londra a 15 anni e dovemmo fare mille giri in questura per prendere il foglio di affido firmato da mio padre e quello stesso foglio ci ha causato mezz’ora di domande a Londra.

    Hai fatto benissimo a portare l’amica di tua figlia, immagino la loro felicità!

    • Monica Liverani 6 Luglio 2016 al 10:52 - Rispondi

      Eggià ora ho capito perfettamente il giro, mi manca un anno e mezzo e non avrò più bisogno di fare niente. Per sfruttare le mie conoscenze spererò di farla girare tanto in questo anno e mezzo. ahahahah

  3. Elizabeth 3 Marzo 2017 al 17:31 - Rispondi

    Bellissimo articolo è molto dettagliato ed utile, ma io ho 14, anni e dovrei volare completamente sola (senza genitori né persone maggiorenni) da mia sorella (che ha 21anni) in Francia per poi fare il viaggio di ritorno con lei.
    Sono in crisi perchè non so se posso andare sola all’andata e secondo documento di accompagnamento (che varrebbe solo per il viaggio di ritorno) io dovrei essere accompagnata da mia sorella che però è già in Francia. Posso prendere un’altro mezzo per andare sola all’andata (es. bus o treno) o non è proprio possibile andare?

    • Monica Liverani 3 Marzo 2017 al 18:15 - Rispondi

      Ciao Elisabeth, Su ryanair da sola non puoi volare a 14 anni.
      Su altre compagnie aeree, magari non le low cost, ma quelle di linea puoi provare ad informarti se hanno manenuto il servizio di accompagno dei minori.
      Avevo letto che anche le compagnie aeree di linea stavano pensando di eliminare il servizio, ma penso che dietro pagamento trovaerai sicuramente chi te lo farà.
      Non è economico come volare con le low cost.
      Per quanto riguarda l’espatrio, tu puoi prendere tutti i mezzi che vuoi, ma sotto fino ai 14 anni devi essere sotto la tutela di un adulto.
      Ti consiglio di andare con i tuoi genitori presso la stazione di polizia del posto dove abiti e chiedere con loro se ci possano essere delle condizioni particolari per il tuo caso.
      Poi magari fammi sapere.
      Grazie di essere passata di qui

  4. Daria 31 Marzo 2017 al 23:18 - Rispondi

    Salve, ho 15 anni e a maggio dovrei andare con mio padre in Belgio, lui ha comprato dei biglietti dalla compagnia aerea Ryanair, visto che i miei genitori sono separati e il nome di mio padre non è presente su nessun attestato ne documento (neanche sulla carta di identità) mi chiedevo se ci possono essere dei problemi per i quali in non potrei partire con lui. Mia madre deve firmare un attestato di accompagnamento? Posso volare sola con mio padre? Che attestati/documenti mi devo procurare affichè io possa volare tranquillamente con lui?

    • Monica 1 Aprile 2017 al 8:50 - Rispondi

      Ciao Daria,
      visto che hai 15 anni compiuti non hai bisogno di nessun foglio di accompagno e puoi viaggiare accompagnata da qualsiasi persona maggiorenne con il tuo documento d’identità valido per l’espatrio. Quindi visto che tuo padre è maggiorenne sei già a posto e tua mamma non ha bisogno di fare nessun foglio di affido.

      Quando hai dei dubbi in merito a queste informazioni. ti consiglio di andare al più vicino posto di polizia e e chiedere, ti daranno tutte le informazioni super dettagliate e super aggiornate.

      Grazie per essere passata di qui, e buon viaggio

  5. Alessandra 9 Aprile 2017 al 17:56 - Rispondi

    Io parto domani per la germania e ho 17 anni, tra un mese sarò maggiorenne. Ma per caso devo portare una delega di un genitore con la firma e la carta d identità?

    • Monica Liverani 9 Aprile 2017 al 18:12 - Rispondi

      No, Alessandra a 17 anni con Ryanair puoi volare da sola con il tuo documento d’identità. In ogni caso le deleghe non si possono fare da soli, bisogna andare al commissariato. Quindi non avresti comunque tempo per domani.
      Ma comunque oltre i 16 anni si può volare da soli con il proprio documento

  6. Alina 11 Aprile 2017 al 22:11 - Rispondi

    Un ragazzo di 16 anni può accompagnare una ragazza di 13 in un volo UE con ryanair?

    • Monica 12 Aprile 2017 al 1:12 - Rispondi

      Ciao Alina, i minori di 16 possono volare con Ryanair accompagnati da un maggiore di anni 16. Ma fa attenzione perchè un minore di anni 14 dovrebbe viaggiare con un foglio di affido ad un maggiorenne!
      Quindi per la compagnia in teoria si può fare, mentre per la legge e quindi per la dogana non credo che si possa fare perchè i minori di anni 14 devono viaggiare accompagnati da un maggiorenne (quindi 18 anni)
      Per l’accompagno di un minore di anni 14 da parte di un minorenne (ma con più di 16 anni) è meglio che senti al commissariato di Polizia, loro ti sapranno dire esattamente come fare.
      grazie per essere passata di qui

  7. Alina 12 Aprile 2017 al 7:08 - Rispondi

    Grazie Monica

  8. Alessandra 11 Maggio 2017 al 21:39 - Rispondi

    Buonasera, ho prenotato ieri sera un volo di andata e ritorno x mia figlia , destinazione Germania, viaggerà da sola , come mai mi ha fatto fare il biglietto , non mi ha chiesto nemmeno l’ età ed ha 15 anni? Anche se già è registrato il suo nominativo per viaggi passati però accompagnata

    • Monica Liverani 12 Maggio 2017 al 9:05 - Rispondi

      Ciao Alessandra, ma quanti anni ha tua figlia? Perchè se ha già 16 anni passa da adulta perchè può volare da sola.. e se ne ha meno di 16 forse tu hai fatto la prenotazione da adulta? (perchè per un minore di anni 16 non te l’avrebe fatta fare). Il sistema di Ryanair non ti chiede l’età, sei tu che glielo devi dire prima di prenotare e nel caso avessi prenotato come adulta nel momento in cui andrai a fare il check in e inserirai il documento non ti verrà permesso di proseguire. A quel punto dovrai usare la chat per vedere di trovare una soluzione. Nel caso tu ti accorga di esserti sbagliata a fare la prenotazione vai subito in CHAT.

  9. Costanza 16 Maggio 2017 al 21:14 - Rispondi

    Una ragazza di 18 anni può viaggiare con sua sorella di 15?

    • Monica Liverani 16 Maggio 2017 al 22:38 - Rispondi

      Ciao Costanza, una diciottenne è maggiorenne e può accompagnare una quindicenne in aereo con Ryanair.
      Queste sono le regole di Ryanair non è detto che sia sempre così anche con altre compagnie aeree. Di sicuro per la legge una quindicenne in qualsiasi modo viaggi non ha bisogno del foglio di affido che si fa solo per i minori di anni 14. Devi viaggiare con Ryanair?

  10. Costanza 16 Maggio 2017 al 22:48 - Rispondi

    Ciao Monica,
    in realtà devo ancora comprare il volo ma non sono sicura con quale compagnia.
    Pensavo di più a Easyjet visto che mi sembra quella a dare meno problemi, ma essendo che Ryanair ha prezzi più bassi ero curiosa… Devo andare a Londra a giugno con mia sorella di 15 anni, speravo fosse possibile senza alcun tipo di foglio o autorizzazione. Grazie mille!

    • Monica Liverani 16 Maggio 2017 al 22:50 - Rispondi

      Si non servono documenti di affido! E tu e tua sorella su Ryanair per come “siete assortite” non avete problemi.
      Attenta però a quando cominceranno a farsi sentire gli effetti della Brexit.

  11. Barbara 30 Maggio 2017 al 17:54 - Rispondi

    Ciao Monica fine mese andrò a Barcellona con mia figlia tredicenne , io sono divorziata e l’affido è congiunto basta la carta d’identità con il nome di entrambi i genitori? o serve l’affido ? grazie !

    • Monica Liverani 30 Maggio 2017 al 23:56 - Rispondi

      Ciao Barbara, il foglio di affido è un documento legale che ti serve per passare la dogana, non è un foglio richiesto dalla Ryanair. Nel tuo caso ti consiglio di sentire al commissariato più vicino, perchè quando sono stata a Londra con due amichette di mia figlia e la loro mamma, lei non aveva nessun documento che giustificava il fatto di essere l’ con due bambine senza il babbo e le hanno fatto storie ai controlli doganali.
      Quindi il problema non è la compagnia, quanto la dogana.
      Senti dal commissariato, qui si tratta di leggi e accordi internazionali e non di regolamenti di compagnie aeree.
      Poi magari fammi anche sapere che sono curiosa.
      Ciao

      • Barbara 24 Luglio 2017 al 12:43 - Rispondi

        Ciao Monica sono tornata da Barcellona e non ho avuto nessun problema di viaggiare sola con mia figlia minore di 14 anni perchè la Spagna fa parte dei paesi europei Schengen mentre l’inghilterra non ne fa parte …ecco perchè la tua amica ha avuto problemi . grazie ancora

        • Monica Liverani 25 Luglio 2017 al 17:31 - Rispondi

          Bene sono felice che tu non abbia avuto problemi.
          Per la mia amica, in realtà non so se è solo una questione di Schengen, visto che anche all’aeroporto di Bologna, in partenza, la polizia di dogana, le aveva fatto delle osservazioni sulla mancanza di qualsiasi riferimento al babbo.

  12. Paula 1 Giugno 2017 al 12:10 - Rispondi

    Scusa mi tanto mi sapresti dire quale tipo di problemi con check in può avera mia figli 16 che accompagnierà il suo fratello 14 (compiuti), il Check in on line potrebbe non funzionare? Ti sarei tanto grata per i consigli.

    • Monica 3 Giugno 2017 al 9:10 - Rispondi

      Ciao Paula,
      il checkin on line per i minori funziona solo se le prenotazioni sono state contestuali.
      In ogni caso se quando arriva il momento provi a fare il checkin se c’è qualche cosa che non va il sistema si blocca e non ti permette di proseguire.
      Puoi usare la chat in line per chiedere informazioni (senza fare costose telefonate) così ti diranno loro come ti devi comportare.
      Nel caso che non sia possibile fare il checkinonline perchè loro non lo permettono, non ti preoccupare il checkin è gratuito il giorno dell’imbarco.
      Spero di esserti stata di aiuto.

  13. Angela 8 Giugno 2017 al 10:09 - Rispondi

    Salve a tutti, dovrei volare a luglio per Milano con mio fratello di anni 14, io ne ho 25.
    Serve qualche documento d affido?

    • Monica Liverani 8 Giugno 2017 al 19:59 - Rispondi

      Ryanair non richiede fogli di affido. Il foglio di affido è richiesto per i minori di 14 anni che viaggiano senza i genitori, ma dalla dogana, non dalla compagnia aerea.

  14. Angela 8 Giugno 2017 al 10:15 - Rispondi

    Salve rettifico il mio messaggio indicando come compagnia aerea Ryanair

  15. Valentina 11 Giugno 2017 al 14:47 - Rispondi

    Salve a tutti, ho 16 anni e vivo in Germania. Vorrei accompagnare mia sorella di 3 anni in Italia, tra un mese, ma prima di prenotare i biglietti vorrei essere sicura di poterla accompagnare. Sapete se ci sono problemi? Posso accompagnarla?

    • Monica Liverani 17 Giugno 2017 al 14:44 - Rispondi

      Ciao Valentina, per quello che rigaurda Ryanairse tu hai 16 anni in teoria potresti accompagnare tua sorella, ma trattandosi di situziazione con due minori di cui una molto minore ti consiglio di prendere informazioni attraverso la chat:
      Guarda, ho scritto un post e ho messo il link alla chat: https://www.ideedituttounpo.it/dire/chat-ryanair.php

      C’è anche da dire un’altra cosa: tu abiti in Germania e io non so le regole per portare minori fuori dalla germania, secondo me è meglio che ti informi presso una questura o un ufficio che si occupa di passaporti e documenti perchè immagino che le regole siano differenti da quelle italiane

  16. Sho 16 Giugno 2017 al 20:26 - Rispondi

    Ciao Monica,vorrei chiedere perchè sul sito ryanair non riesco mettere la data del anno 2001 che io ho 15 anni ma posso viaggiare con mia sorella che ha più di 18 anni e potrei viaggiare senza problemi.

    • Monica 17 Giugno 2017 al 14:37 - Rispondi

      Ciao Sho, se le prenotazioni non sono state contestuali non riuscirai a fare il check-in e bisogna che interpelli l’assistenza clienti.
      Fallo attraverso la chat, leggi qui, ho scritto un post e ho messo il link per la Chat: https://www.ideedituttounpo.it/dire/chat-ryanair.php

  17. Rossignoli Paola 23 Giugno 2017 al 12:03 - Rispondi

    Io non posso meanche pensare cosa mi è successo con i miei 3 figli in partenza per Londra 2 anni fa….Biglietti emessi quindi la compagnia ha visto l’età sei ragazzi, 12 15 17, quindi se c’erano delle incongruenza le avrebbe dovute segnalate. Abbiamo fatto la lettera di accompagnamento emessa dalla Questura per il 12enne e siamo andati in aeroporto per l’imbarco che mon è stato possibile fare per il 12enne perchè non poteva partire perchè non accompagnato. Adesso non sto a raccontare le 2 ore di scompiglio venutosi a creare…..io mi chiedo perchè la compagnia ha emesso il biglietto sapendo che il gruppo di viaggio era così formato? Se non c’erano le condizioni NON doveva emattere il biglietto a favore di.mio figlio e poi non ha accettato il chek-in.
    La truffa sta nell’emettere il biglietto pur vedendo che non ha l’età per viaggiare e poi bloccarti in areoporto…..mio marito aveva preso tutte le info e fatto secondo le regole della compagnia e l’addetta Raynair in areoporto ha potuto vedere tutto attraverso il computer, tutto memorizzato pure le conversazione telefoniche eppure la vompagnia non si è presa nessuna responsabilità di errore ed ha lasciato a terra il ragazzo.

    • Monica Liverani 26 Giugno 2017 al 0:54 - Rispondi

      Ciao Paola, in raltà ci deve essere stato qualche altro problema, perchè io quando ho tentato di fare il check-in, visto che le date non combaciavano con quello che è la loro regola per il trasporto dei minori, non mi è stato proprio permesso di fare il check-in.
      O forse le cose sono migliorate dopo la tua disavventura.
      In ogni caso ora c’è anche la chat che permette di avere informazioni aggiornate e perfette, su qualsiasi argomento che riguardi un viaggio prenotato con loro: https://goo.gl/BBtSqe

  18. Tina 28 Luglio 2017 al 21:45 - Rispondi

    Io ho 26 anni e abito in Germania e devo accompagnare mio fratello da qui in Italia con Ryanair… avrò bisogno di qualche documento? grazie

    • Monica Liverani 29 Luglio 2017 al 18:54 - Rispondi

      Ciao Tina, non saprei cosa rispondere, Quanti ha tuo fratello? Per ryanair i minori di anni 16 devono essere accompagnati, ma per la legge della Germania? Io non so cosa prevede la legge della Germania per l’espatrio dei minori. Meglio che ti informi in un ufficio passaporti

  19. Maria 28 Luglio 2017 al 21:56 - Rispondi

    Salve ! Vorrei sapere se mia sorella di 13 anni può venire con me senza L affido dei miei??? Io ho 23 anni e andiamo da Bergamo a Norimberga…

    • Monica Liverani 29 Luglio 2017 al 18:58 - Rispondi

      Sotto i 14 anni i minori devono essere affidati dai genitori ad un accompagnatore. Quindi serve il foglio da fare in questura

  20. Ale 31 Luglio 2017 al 21:12 - Rispondi

    Salve, ho 16 e ho prenotato un volo per la Sardegna da solo, mio padre mi potrebbe accompagnare senza biglietto ( senza viaggiare).
    Visto che é il mio primo viaggio da solo ho paura di perdermi

  21. Maria 1 Agosto 2017 al 9:25 - Rispondi

    Capito. Ma quale foglio? La lettera d’affido? Solo quello serve ? Allora meglio andare in questura . Grazie mille

    • Monica Liverani 1 Agosto 2017 al 9:37 - Rispondi

      Il foglio di affido che devi compilare tu come accompagnatrice e i tuoi genitori come affidatari. Poi te lo devono registrare prenditi un po’ di tempo perché ad esempio, da me non lo fanno in tempo reale.

  22. Maria 1 Agosto 2017 al 9:42 - Rispondi

    Solo in questura lo posso prendere ? E il foglio da compilare lo posso chiedere a loro ? O È da scaricare?

    • Monica Liverani 2 Agosto 2017 al 9:08 - Rispondi

      Ciao Maria, il modulo lo puoi scaricare anche da qui: http://www.poliziadistato.it/articolo/33654/, ma poi bisogna andare in questura per arsi rilasciare l’autorizzazione e in questura ci devono essere entrambi i genitori.
      Per i tempi non so, qui da me servono circa 15 giorni ma secondo me dipende da questura a questura. Meglio che chiami o vai a sentire di persona.

  23. Maria 1 Agosto 2017 al 9:42 - Rispondi

    Quanto ci vuole per prendere questi foglio? Perché tipo noi partiamo il 17 di agosto

  24. Andrea 1 Agosto 2017 al 10:37 - Rispondi

    Buongiorno,può mio figlio di 14 anni compiuti viaggiare in Itala accompagnato dalla zia? Sarebbe meglio fare una autocertificazione?

  25. Federica 2 Agosto 2017 al 6:02 - Rispondi

    Salve. Mia figlia deve prendere un volo Ryanair accompagnata dai miei genitori. Essendo una tratta interna italiana, basta una dichiarazione mia e di mio marito in cui autorizziamo che voli accompagnata dai miei genitori?

  26. Maria Cecilia Marcucci 7 Agosto 2017 al 15:19 - Rispondi

    salve, avrei bisogno di una conferma: mia figlia ha 17 anni ed il prossimo 23 novembre ne compirà 18. Può prendere l’aereo con una sua amica che ha 18 anni cosa dobbiamo fare? c’è bisogno di qualche delega da parte di noi genitori?

  27. Maria Cecilia Marcucci 7 Agosto 2017 al 15:21 - Rispondi

    chiaramente deve effettuare il volo a settembre prima del suo diciottesimo!!

  28. Manuela 3 Settembre 2017 al 20:51 - Rispondi

    Buonasera, ad ottobre andrò in Inghilterra con mia figlia e il mio compagno, io e il padre di mia figlia abbiamo una sentenza di affidò congiunto, mia figlia ha il suo passaporto personale, dovrò fare comunque il documento di affidò in questura? Quale altro documento serve per non avere problemi soprattutto al rientro? Grazie infinite

    • Monica Liverani 3 Settembre 2017 al 20:59 - Rispondi

      Non saprei, quanti anni ha la figlia?

      la cosa migliore, soprattutto in caso di sperazione è quello di rivolgersi alla propria Questura e chiedere info dettagliate.

      Se la figlia ha più di 14 anni non servono, in genere fogli di affido.
      Ti conviene informarti all’ufficio passaporti della tua città

      Ciao e grazie di essere passata di qui

  29. Olivia 5 Settembre 2017 al 18:21 - Rispondi

    Vorrei chiedere se un minore di 15 anni puó essere accompagnato da un minore di 17. Grazie

    • Monica 9 Settembre 2017 al 18:21 - Rispondi

      Ripeto, io parlo solo di Ryanair. Sui voli Ryanair un minore di anni 16 può volare accompagnato da un maggiore di anni 16.
      D’altra parte, per le dogane, un minore di anni 14 deve comunque essere accompagnato e affidato ad un maggiorenne.

      Se hai dei dubbi circa la fattibilità puoi contattatre la chat e chiedere direttamente.

      In questo post: https://www.ideedituttounpo.it/dire/chat-ryanair.php ho scritto le istruzioni per contattare la chat, trovi anche il link per accedere direttamente, e le spiegazioni di come funziona.

      Ciao e buon viaggio

  30. Alessandda 26 Settembre 2017 al 3:21 - Rispondi

    Ciao io ho 17 anni, quindi non mi occorre niente?

  31. paola 13 Novembre 2017 al 10:02 - Rispondi

    ciao stocombattendo con ryanair. il 15 dicembre vado a copenaghen con mia sorella e la figlia di 12 anni. ryanair dice che serve l’autorizzazione firmata in questura da parte del padre che non parte con noi. il padre è andato oggi in questura ma si sono rifiutati di fargli l’autorizzazione dicendo che per la legge italiana non serve, che sulla carta di identità della figlai sono riportati entrambi i genitori e di fare al massimo una fotocopia del prorpio documento con una autorizzazione firmata solo da lui. ryanair in chat ribatte che serve la firma in questura o dal notaio…che devo fare?

    • Monica Liverani 15 Novembre 2017 al 13:12 - Rispondi

      Non so che dirti Paola, quando la questura dice che un documento non serve, in teoria la compagnia aerea non potrebbe dire proprio niente..
      Provare a rifare la domanda in chat sperando che ti risponda qualcun altro?
      La mamma che partì con me mancava proprio di un documento che attestava che il babbo era d’accordo e le fecero delle storie anche a Londra appena facemmo dogana scesi dall’aereo, ma è anche vero che in quel periodo non c’erano ancora i nomi dei genitori scriti sul documento.

      Io farei un altro tentativo in chat con un altro personaggio (ma magari lo hai già fatto) e tenterei anche di nuovo in questura. Non so cosa dirti, A me non è mai capitato.
      Lo sai che oltre alla chat c’è anche un servizio di assistenza via mail? Prova con questo canale: http://frd.ie/help/?language=it

  32. Rocco 13 Dicembre 2017 al 11:29 - Rispondi

    Buongiorno Valentina, ryanair dovrebbe essere più chiara su questo concetto dell’affidamento dei minori io x esempio pur avendo avuto spiegazioni tramite chat su cosa fare in quanto avevo un minorenne di 15 anni senza grado di parentela al momento dell’imbarco sono stato fermato e quindi non ho potuto prendere il volo x la Germania,la cosa che .j ha fatto più rabbia e che la ragazza che abbiamo fatto il check-in mi disse che eravamo in regola mentre come dicevo prima sono stato fermato dalla ragazza dell’imbarco ,tutt’ora ancora non ho capito cosa serve in quanto la chat di Ryanair mi gira subito il link del regolamento dove non è chiaro il da farsi,qualcuno di voi potrebbe aiutarmi in merito alla questione ?….grazie

    • Monica Liverani 13 Dicembre 2017 al 13:45 - Rispondi

      Buongiorno Rocco, mi chiamo Monica non Valentina.
      Bisognerebbe capire per quale ragione è stato bloccato, mia figlia viaggia da sola da quando ha 11 anni accompagnata a vario titolo da persone differenti e con i documenti che mi sono stati indicati dalla questura e con le modalità chieste da Ryanair.
      Con quale motivazione non vi hanno imbarcato?
      La ragazzina aveva i documenti in regola?
      Hai una trascrizione della chat per chiedere nuovamente spiegazioni con la prova di quanto ti era stato detto?

  33. Rocco 13 Dicembre 2017 al 16:24 - Rispondi

    Buongiorno Monica Scusami tanto Ho fatto confusione con il commento di Valentina Mi spiego meglio il giorno 2 dicembre avrei dovuto fare una sorpresa a un caro amico in Germania portando con me il figlio quindi avevo chiesto spiegazioni in merito alla chat dove mi disse che considerando che aveva 15 anni compiuti bastava che il ragazzo fosse accompagnato da un maggiorenne io ho specificato che non avevo nessun grado di parentela la chat mi rispose che non c’erano problemi che bastava la mia presenza da maggiorenne ad accompagnare il il figlio del mio amico tant’è che ci recammo due ore prima per fare il check-in ed il riconoscimento la ragazza ci disse che era tutto regolare e che potevamo procedere per l’imbarco prima dell’imbarco come dicevo nel commento di prima la ragazza disse che ci voleva la lettera di affido al che io dissi alla ragazza che avevo parlato con la chat è che non mi era stato riferito questo di conseguenza non mi fece prendere il volo e non vi dico come siamo rimasti male, Io ora con la collaborazione della mamma vorrei tentare di riportarlo di nuovo però prima di fare tutto ciò non ho capito ancora cosa ci vuole e dove dovrei andare per far sì che io viaggi con il ragazzo in modo regolare è tranquillo… Purtroppo non ho una copia della chat dove mi si diceva che bastava la mia presenza da maggiorenne ad accompagnare il quindicenne…..grazie aspetto risposta

    • Monica Liverani 13 Dicembre 2017 al 17:50 - Rispondi

      Se il minorenne ha 15 anni non puà viaggaire da solo, ma non necessità di nessundocumento di accompagno.
      Se tu vai in questura e chiedi di fare il documento di affido per un ragazzino di 15 anni, non te lo fanno proprio. Tra le altre cose il documento di affido è un documento doganale e non richiesto dalla compagnia, che non può chiedertelo se la questura non lo rilascia perchè per legge non è necesario.
      il minore d’altra parte deve avere un suo documento VALIDO PER L’ESPATRIO. inoltre è necessario che la prenotazione del maggiorenne e del minore siano contestuali oppure che siano abbinate tramite la chat di ryanair.
      D’altra parte non puoi nemmeno comprare un biglietto per un minore di 16 anni da solo, a meno che, come nel mio caso non lo acquisti come se fosse un adulto, ma poi non potrai fare il checkin perchè ti chiede di iserire la data di nascita giusta.
      Quindi o fai il biglietto tuo e suo insieme oppure compri un biglietto da adulto e contatti la chat per fartelo inserire giusto e per fartelo abbinare alla tua prenotazione perchè un 15enne non può volare da solo.
      Non ci sono alternative.
      Bisognerebbe capire PERCHÈ ti hanno detto che non ti avrebbero imbarcato. e in ogni caso io mi faccio sempre mandare la trascrizione della chat, se non altro, se non mi caricano, almeno posso intentargli causa con un documento scritto.

  34. Rocco 13 Dicembre 2017 al 19:16 - Rispondi

    Ciao Monica Il ragazzo ha un suo documento valido per l’espatrio ed ho fatto il biglietto abbinato con me che sono il maggiorenne perché giustamente come dici tu non si può fare il biglietto a un quindicenne se non sostenuto da un maggiorenne, la novità di oggi però è che ho trovato un operatore che mi ha detto che nel mio caso basta fare una certificazione in carta semplice dove si dice che mi affidano il ragazzo firmata da entrambi i genitori e con la fotocopia del documento di entrambi i genitori ma io nonostante ciò ancora non mi fido perché non vorrei che anche questa volta rimango fregato Ma a differenza della volta scorsa mi sono fatto lo screenshot della chat…che dici mi posso fidare questa volta?

    • Monica Liverani 13 Dicembre 2017 al 22:24 - Rispondi

      Io direi di si, anche perchè il foglio di affido per i quindici anni, in questura, non te lo fanno proprio. Tieni a portata di mano la trascrizione della chat e poi vai. Poi mi faresti sapere come sei andato? Mi paicerebbe aggiornare il post nel caso che le cose fossero cambiate.

      Buon viaggio

  35. Ilham 29 Dicembre 2017 al 15:26 - Rispondi

    Ho 16 anni posso volare da sola con ryanair volo con mia sorella di 18 dobbiamo fare qualcosa ci serve qualche foglio?

    • Monica 3 Gennaio 2018 al 10:46 - Rispondi

      Ciao Ho già risposto varie volte a questa domanda. Dai 16 anni, su Ryanair si può volare da soli, se sei accomnpagnato da tua sorella maggioremme potresti volare anche se ne avessi 15. Ciao

  36. Rosario 6 Gennaio 2018 al 12:21 - Rispondi

    Ho 16 anni e 3 mesi posso viaggiare solo?

  37. Daniela 8 Gennaio 2018 al 15:24 - Rispondi

    Ciao ho prenotato un volo Ryaniar per Londra per due adulti (io e il mio compagno) e due ragazze (una di 14 anni compiuti e l’altra di 16, sono le sorelle del mio compagno). Per l’acquisto no problem. Ho chiesto via chat a Ryainar come comportarmi per le minori e mi hanno risposto che è necessario un foglio di affido firmato da entrambi i genitori e timbrato in questura. Ho chiesto in questura, e la questura mi dice che le ragazze hanno compiuto 14 anni e non serve nessun affido. Ho riferito a Ryanair e ora, la ragazza del servizio clienti, mi dice di far firmare la dichiarazione da entrambi i genitori e timbrarla in comune!!! poi mi ha linkato la pagina ryaianr con il dettaglio dei documenti necessari per l’espatrio!!! ORA IO NON CAPISCO PIU’ NIENTE! HELP ME!

    • Monica Liverani 8 Gennaio 2018 al 18:36 - Rispondi

      Ciao Daniela,
      purtroppo negli ultimi tempi ho ricevuto parecchie comunicazioni come la tua, in cui mi dicono che Ryanair chiede il foglio di affido senza motivo. E giustamente le persone non possono fornirlo, perchè la questura non rilascia documenti non necessari. Sopra i 14 anni come ti hanno detto i ragazzi non devono essere affidati a nessuno, ma il regolamente di Ryanair prevede che si possa volare da soli non accompagnati solo dopo i 16 anni. Qualcuno mi ha anche detto che gli è stata richiesta una delega dei genitori dei minori, ma nessuno mi ha dato riscontro sul fatto che la delega debba essere firmata in COMUNE, Credo che anche il Comune non ti rilascerà documenti che non è tenuto a rilasciarti.
      Ryanair nelle proprie FAQ dichiara che l’unico caso particolare in cui richiede documenti per minori non accompagnati dai genitori è relativo a chi risiede in SPAGNA, paese per il quale è richiesto il documento della questura per i minori di anni 18. Io contatterei di nuovo la Chat e farei presente tutte queste cose compreso quello che loro scrivono nelle loro FAQ. e poi mi stamperei la risposta da portare con me in aeroporto, tanto con i minori il checkin per loro lo devi fare in aeroporto.
      Nel frattempo ho scoperto che l’abbinamento del minore adesso è a pagamento.
      Sono particolarmente interessata a questa vicenda. Poi, mi fai sapere come è finita?
      Ciao e in bocca al lupo

      • Daniela 11 Gennaio 2018 al 11:48 - Rispondi

        proverò a ricontattare il servizio clienti.
        Quindi, quando sarà ora di fare il check in, per le minorenni non mi sarà possibile farlo online??? anche se siamo tutti nella stessa prenotazione? cosa intendi per “abbinamento del minore adesso è a pagamento”???
        tutta questa burocrazia a volte fa passare la voglia di partire….
        grazie..ti farò sapere (a marzo!)

        • Monica 11 Gennaio 2018 al 11:56 - Rispondi

          Ciao Daniela, forse ho mangiato dell’oca io. Se la prenotazione delle minori e degli adulti è contestuale puoi fare checkin online.

          Quando non è contestuale devi richiedere l’abbinamento della prenotazione del minore alla tua prenotazione da adulto, lo devi fare tramite la chat, e ho scoperto, quando tu hai scritto, che se prima ti collegavi alla chat e chiedevi di abbinare le prenotazioni minore/adulto e tutto veniva fatto in modo gratuito, ora per questa operazione ti chiedono 30 sterline.

          Come ciascuno dei loro servizi ovviamente!

          Ma quello dell’abbinamento è un passaggio che tu non devi fare se le prenotazioni sono state fatte tutte insieme.
          Aspetto altre info, allora per vedere come procede questa vicenda

          • Daniela 31 Gennaio 2018 al 16:22

            aggiornamento! sono andata di nuovo in questura e mi assicurano che non c’è bisogno di nessu documento al di fuori della carta di identità delle minori valida per l’espatrio. Ho appena parlato con la chat di Ryanair..ribadisco quello che mi ha detto la questura e questa volta mi dicono che per l’Italia non c’è nessun problema. Basta la carta di identità, ma avrò problemi una volta arrivata in Inghilterra…mi dicono di munirmi di affido timbrato da comune/poliza/notaio. Testuali parole!!!! bohhhhhhhhh! proverò a recarmi in comune..mi manca la loro versione!

          • Monica 31 Gennaio 2018 al 22:24

            Ciao Daniela, grazie dell’aggiornamento. Ma io non credo che il Comune ti rilascerà nulla e soprattutto che avrai problemi. Una delle due ragazze ha comunque 14 anni quindi può viaggiare senza genitori accompagnata da un adulto solo con la carta di identità. Mia figlia è stata più volte in inghilterra e in Irlanda con i gruppi studio e appena compiuti i 14 anni non abbiamo richiesto nessun documento e non hanno mai avuto problemi.
            Comunque io rimango sempre in attesa di nuovi sviluppi. Cioè quando tornerete, voglio sapere tutto tutto!

            Grazie e buona serata

          • Daniela 8 Marzo 2018 al 13:54

            Ciao..ti aggiorno sulla situazione “partenza con minori non accompagnati da genitori” visto che sono rientrata l’altro ieri! Dopo tutti i giri in questura e dopo le ennesime chat con operatori Ryanir..siamo partiti con carta d’identità dei minori (14 anni e 16 anni) + foglio di affido compilato dai gentori con relative carte d’identità (non timbrato dalla questura in quanto le ragazze maggiori di 14 anni e quindi non necessario) Partenza Bologna – Londra…nessun foglio controllato..solo ovviamente il controllo carte d’dentità. Per quanto riguarda invece l’arrivo a Londra, solo qualche domanda alle ragazze.. (con chi siete qui?…questo è vostro fratello?…siete qui per?…. quanti giorni vi fermate?)
            Nessun problema! Grazie ciao ciao

          • Monica Liverani 11 Marzo 2018 al 10:14

            Ciao Daniela, ti ringrazio molto per il tuo feedback, sarà molo utile a chi dopo di te hanno avuto i tuoi stessi problemi.
            Evidentemente la confusione regna sovrana, ma le regole internazionali sono quelle che abbiamo indicato tutto, primi fra tutti le questure che non timbrano fogli a caso.

            Grazie ancora e a presto

  38. Elisa 19 Gennaio 2018 al 1:08 - Rispondi

    Ciao Monica! Ho 16 anni e non mi è ancora ben chiara una cosa. A Pasqua vorrei andare a Londra per fare visita al mio ragazzo. Posso viaggiare da sola? Di cosa necessito?

    • Monica Liverani 19 Gennaio 2018 al 1:17 - Rispondi

      Ciao Laura, Necessiti di un documento di identità valido.
      Ma ti conviene comunque collegarti con la chat, chiedere la conferma, stamparti la chat e portarla dietro quando ti imbarcherai per il volo.

      In ogni caso in questo articolo, anche se on linea di massima funziona così anche per altre compagnie aeree, si riferisce a Ryanair.
      Se hai dubbi sulla possibilità di viaggiare da sola, vai alla questura della tua zona e chiedi anche con loro (che ti diranno che di documenti non ne servono, ma sempre meglio una voce in più che una in meno)

      Ciao

  39. Massimo 21 Gennaio 2018 al 19:35 - Rispondi

    Buonasera, mia figlia di 15 anni, si recherà a Londra con il fidanzato (maggiore )e alcuni amici.
    La questura non rilascia il foglio di accompagno, credete possano fargli problemi per l’imbarco ?

    • Monica Liverani 21 Gennaio 2018 al 20:34 - Rispondi

      A quanto pare Ryanair si prende il diritto di fare storie a seconda di come si sveglia al mattino. Consiglio di mettersi in chat, dire che la questura non rilascia nessun foglio (perchè obiettivamente non serve) e farsi dire da loro come risolvere. (anche se ormai dovrebbero piantarla di fare queste storie, visto che milioni di viaggiatori hanno lo stesso problema. Farsi arrivare la trascrizione della chat e portarsela dietro all’imbarco.

  40. Alice 22 Febbraio 2018 al 16:33 - Rispondi

    Ciao Monica! Grazie mille per questo post molto molto utile!!!
    Scusa, ma tu, per il vostro viaggio con tua figlia e sua amica, non ti hanno chiesto nessun foglio di autorizzazione per la ragazza minorenne non parente?
    Io ovviamente ho lo stesso problema di cui si parla sopra. Mia figlia che ha 15 anni, va a Londra con una sua amica di 16 anni e un ragazzo di 18. Dico va perché abbiamo prenotato il volo Ryanair, poi si spera non faranno storie. Per il volo nessun problema in quanto abbiamo preso il biglietto di mia figlia 15enne insieme a quello del ragazzo di 18. E per la ragazza di 16 anni la prenotazione a parte. Ho fatto anche il check in on line, nessun problema. Poi mi sono informata e qui comincia il calvario. Il volo è per 19 aprile, c’è tempo ma i dubbi sono mille. Contatto la ryanair via chat e mi dicono che tutti i minorenni, anche quelli di 16 anni, hanno bisogno di un autorizzazione timbrata dal comune. Certa che allora il comune saprà di cosa si tratta, chiamo e loro cadono dal pero, non ne hanno idea, non sanno cosa si intende per autorizzazione e dicono che tanto non possono fare nulla del genere. Allora chiamo la questura e mi confermano che ne mia figlia di 15 anni come anche la sua amica di 16, non hanno bisogno di nessuna autorizzazione per partire, solo della carta d’identità valida per espatrio. Che faccio? Mia figlia è ovviamente terrorizzata al pensiero che la lasciano a terra e anche se pensa alla perdita di un sacco di soldi di tutte le prenotazioni che nel giorno della partenza sarà troppo tardi annullare e avere qualcosa indietro. Ma dove posso rivolgermi per avere la certezza di che tipo di documento loro hanno bisogno per far partire i ragazzi senza problemi??? La questura, il comune dicono che non possono rilasciare nulla, cosa faccio??????? Aiuuuutttoooooooo!!!! Ti prego rispondimi, magari avrai un idea su cosa posso fare?

  41. Alice 22 Febbraio 2018 al 16:38 - Rispondi

    Tra l’altro mia figlia dice di aver parlato con un amica di cui sorella è stata lasciata a terra per o stesso motivo da ryanair due settimane fa. Nel senso che non aveva la benedetta autorizzazione perché ha chiamato in questura e le hanno detto che non serviva nulla. Viaggiava con una persona maggiorenne, una ragazza di 15 anni. Insomma la situazione mi pare davvero seria… Ho ricontattato ryanair e mi ripetono la stessa cosa senza dirmi qualcosa in più su come deve essere fatta questa autorizzazione…mi suggerisce di andare a chiedere da un notaio se per caso mi rilascia un’autorizzazione…ma cavoli, scherziamo??? Il notaio è costosissimo!

  42. Alice 22 Febbraio 2018 al 18:04 - Rispondi

    Richattato con Ryanair e questa volta mi hanno detto che visto che la questura nega di rilasciare di un autorizzazione che vogliono loro allora devo chiamare il consolato italiano in Inghilterra…non ci posso credere…

    • Monica 22 Febbraio 2018 al 21:52 - Rispondi

      Ciao Alice,
      che dire: ommammmamia!
      Cioè questa cosa sta diventando assurda.
      Quando sono andata io non ci sono stati problemi, ma Ryanair ha cominciato a fare queste storie dopo che noi eravamo già tornati.
      È assurdo quello che pretendono visto che nessuna autorità rilascia quello che loro chiedono, non capisco per quale ragione abbiano messo in piedi questo sistema. Chiamare il consolato mi sembra assurdo e tutti i ragazzini che vanno in vacanza studio? Ti posso assicurare che la questura si guarda bene dal fare dei documenti inutili per delle intere classi di ragazzini, non perchè non li vogliano fare, ma perchè la legge non li richiede, nè qui, nè là.
      Mi pare di aver capito che hai già usato la chat, una volta? No forse due.
      Assurdo però io tenterei ancora.
      Qui sopra tra i commenti c’è qualcuno che avuto lo stesso problema e l’operatore della chat ad un certo punto ha capitolato e le ha detto di fare un normale foglio di delega da parte dei genitori… spetta che lo cerco e te lo linko in un commento

    • Monica 22 Febbraio 2018 al 22:01 - Rispondi

      Ciao Alice,
      leggi qeusto commento: https://www.ideedituttounpo.it/dire/ryanair-minorenni-senza-genitori.php#comment-21007

      Anche le loro FAQ sostengono una cosa diversa da quello che ti hanno detto in chat, faglielo presente che le loro regole sono diverse.

      C’è anche da dire che le cose ia Londra stanno cambiando per l’ingresso, nel senso che chi viaggia con la Carta d’identità ha dei controlli differenti con file superiori a chi invece viaggia con il passaporto.

      In ogni caso, ribadisco che se le autorità competenti non possono rilasciare documenti loro non possono richiederle.
      Io mi metterei di nuovo in CHAT gli farei presente che loro stessi spiegano che dall’italia sopra i 16 anni non servono documenti e poi mi farei inviare la trascrizione della chat da portare all’imbarco, almeno per dimostrare che tu sei in regola.
      Mi tieni aggiornata?
      Provo ad informarmi anche io

  43. Alice 22 Febbraio 2018 al 22:19 - Rispondi

    Ciao Monica! Grazie delle risposte! No non ho avuto la notifica delle tue risposte via mail. Come mai non mi arrivano?
    Io sono davvero preoccupata…Ormai ci ho parlato in chat sei volte e tutte le volte ho spiegato tutta la trafila ma la sensazione è che chi mi risponde da Ryanair non è molto sicuro delle cose che mi dice, sono diversi poi questi suggerimenti su cosa fare…Non so, magari vado di persona alla questura e chiedo di farmi lo stesso questo foglio di accompagnamento mi sembra si chiami, che si fa normalmente per i ragazzi sotto i 14 anni, perché altrimenti mia figlia di 15 anni è facile che rimane a terra disperata e “derubata” di un be po’ di soldini. Ma me lo faranno? Non lo so. Ryanair è quello che suggerisce tutte le volte come prima risposta, di rivolgermi alla questura, anche se io dichiaro subito che mia figlia ha 15 anni. Oppure non so, faccio un salto in aeroporto e chiedo al personale Ryanair cosa possa fare affinché mi figlia venga imbarcata senza problemi. Ma ti pare possibile che io chiami il consolato??? Si, lo so che per i gruppi è più facile. io l’ho detto in chat ma mi hanno risposto che per i minorenni nei viaggi normali, non di gruppo è diverso.

  44. Alice 22 Febbraio 2018 al 22:20 - Rispondi

    Scusa ma per la trascrizione di una chat devo chiederlo a loro di farlo dopo averla chiusa la chat? Tanto hanno la mia mail…

  45. Alice 22 Febbraio 2018 al 22:24 - Rispondi

    Io ti assicuro che mi sono spiegata molto bene tutte le volte, ma chi mi scrive di Ryanair sembra ogni volta cadere dal pero…Secondo loro la questura mi deve rilasciare quel foglio di autorizzazione anche se mia figlia ha 15 anni quindi anche se io dovessi portare la trascrizione in aeroporto cosa cambia? Tanto alla questa mi hanno detto che dopo i 14 anni non lo fanno…Io davvero non so cosa fare…

    • Monica 22 Febbraio 2018 al 22:28 - Rispondi

      Alice, fagli presente che loro per gli italiani hanno regole diverse.
      Contattali ancora e mandagli il loro link, la trascrizione della chta ti serve nel caso che qualcuno ti dica che allora vai bene tu puoi partire, così non ti fanno storie all’imbarco o perlomeno hai la “forza scritta” per lottare (anche legalmente a questo punto)

      Alla questura non ti fanno il documento se tua figlia ha 15 anni

  46. Alice 22 Febbraio 2018 al 22:48 - Rispondi

    Non esiste un numero di telefono vero? Solo chat? E’ un sistema lentissimo e almeno nel mio caso mi sembrano davvero incompetenti….Dopo la mia pappardella, sai ogni volta raccontare tutta la storia, aspetto tipo 10 minuti la risposta che poi è sempre la stessa.che nonostante quello che mi dice la questura, loro devono rilasciarmi quella autorizzazione, come la chiamano loro. Quanto insisti che non possono ti dicono di chiamare il consolato…

  47. Alice 22 Febbraio 2018 al 22:52 - Rispondi

    Mi sembra di parlare ogni volta con chi non vuole sentire…Si, ci riproverò ovviamente ma sono davvero scoraggiata e mi si spacca il cuore a guardare mia figlia disperata…Pensa che questo è un viaggio che lei e la sua migliore amica lo vogliono regalare al loro migliore amico per i suoi 18 anni tra pochi giorni…chi sa se ci riusciremo…Vorrei poter fare di più, parlare con qualcuno a voce e il fatto che non è possibile mi manda in bestia…

    • Monica Liverani 22 Febbraio 2018 al 22:58 - Rispondi

      Il telefono c’era ma costava quanto un diamante. Non so nemmeno se ci sia ancora.
      Puoi provare sulla pagina facebook mandando un messaggio diretto, in inglese, oppure un tweet ma non ho mai provato questi canali quindi non ti so dire se avrai fortuna, anche se tentar non nuoce.

      Io credo che dovresti fare un altro tentativo mandando loro quel link che ti ho messo sopra, dove loro stessi dicono il contrario di quello che ti raccontano in chat.

      e poi aspetto una risposta anche io,
      Tienimi informata e non disperarti, i ragazzini fra i 15 e 16 anni continuano a fare le vacanze studio in Inghilterra senza i genitori, non credo che ora, di punto in bianco, nessuno partirà più.

  48. Alice 22 Febbraio 2018 al 23:03 - Rispondi

    E ti pare che non ho provato su facebook??? 🙂 La stessa risposta ma alle altre mie domande e ulteriori spiegazioni silenzio assoluto.
    Si, farò un altro tentativo domani mandando quel link. Abbiamo tempo, spero, e farò tutto il possibile per farli partire…
    Spero che ti risponderanno.
    Grazie mille Monica! Teniamoci in contatto! Notte! 🙂

  49. Alice 23 Febbraio 2018 al 18:18 - Rispondi

    Ciao Monica! Come stai?
    Guarda, è raro per me, ma davvero non ho parole.
    Ho fatto come mi hai consigliato, ho ricontattato Ryanair in chat, spiegando nuovamente tutto, dopo aver anche messo il link di cui parlavamo ieri, è apparso “letto” sotto il mio ultimo intervento dopodiché come per magia mi è stata chiusa la chat in faccia. Come se qualcuno mi avesse sbattuto la cornetta in faccia appunto. Ok, sarà stato un caso ho detto? Mah…Ricontatto e si, non ci credevo, la stessa situazione, spiego tutto dettagliatamente e…nuovamente come per magia la chat mi viene chiusa in faccia giusto quando chiedo per favore mi dice cosa devo fare per far partire mia figlia senza problemi??? Beh, due su due, sempre uno strano caso??? Cosa diavolo devo fare??? Ci sto riprovando ma sono la 43esima in fila e 20 minuti circa d’attesa. Ormai sono due ore che provo a parlare con qualcuno…
    A te qualcuno ha scritto qualcosa di utile???

    • Monica Liverani 25 Febbraio 2018 al 15:24 - Rispondi

      Ciao Alice, la Ryanair, tramite il messenger della pagina facebook mi ha risposto. Copio incollo la risposta qui perchè non posso allegare nulla:
      “Hi, no further documentation is required as long as they are on the same booking ref the adult and minor. Thanks AR”

      Questa è la risposta alla domanda se i ragazzi fra i 14 e i 16 anni debbano avere documenti particolari per viaggiare con Ryanair.

      A questo punto aspetto che mi scrivi solo per dirmi quanto si sono divertiti i ragazzi

      • Alice 25 Febbraio 2018 al 17:58 - Rispondi

        Ciao Monica! Ti ringrazio per la loro risposta che mi ha copiato ma come mai ti hanno risposto in inglese? Da quale pagina facebook? A me hanno risposto in italiano quello di cui ti parlo sopra ma i sa che io ho scritto dalla pagina Ryanair Italia…
        Comunque è sconcertante quello che scrivono dalla chat e da facebook di Ryanair italia e mi chiedo perché??? Visto che tutti questi documenti sono perfettamente inutili?
        Mi puoi copiare anche la domanda per come tu l’hai scritta esattamente per favore? Provo a farlo anch’io e avere quindi un altro “argomento” nel caso ne avessi bisogno.
        Comunque quando venerdì ho ricontattato per ennesima volta la chat di Ryanair ho beccato un operatore che non mi ha chiuso la chat all’improvviso, mi ha dato il tempo per spiegarmi bene e dopo tutte le sue mille domande mi ha scritto di scriverlo io una lettera semplice nella quale delego l’adulto della prenotazione ad occuparsi di mia figlia durante il viaggio, allegando le copie dei documenti dei genitori, e ha detto che probabilmente basterà. Il suo probabilmente…Pare che possa dipendere anche da chi trovo in aeroporto…Seeee, ripeto: è mai possibile???
        Insomma, ci presenteremo in aeroporto con un malloppo di cose che potrebbero servire e speriamo bene…

        • Monica Liverani 25 Febbraio 2018 al 18:02 - Rispondi

          Ciao Alice, ti faccio degli screenshot che ti mando per mail, perchè qui non riuscirei ad allegarli.

  50. Monica Liverani 25 Febbraio 2018 al 10:25 - Rispondi

    Ciao Alice, scusa il ritardo, ma ho avuto problemi con la connessione internet. Io a questo punto non o più che cosa dire. A me non hanno risposto, a dire il vero non hanno nemmeno letto il messaggio, o forse lo leggono ma conosco un modo per leggerlo senza far vedere le notifiche.
    Non so che cosa dirti, le regole scritte nel loro sito, mi sembrano chiare, non capisco per quale ragioe tengano questo comportameno incoerente e maleducato.
    Fosse il mio caso non mi darei per vinta, sicuramente andrei in aeroporto con la stampa della loro pagina asssitenza e poi magari chiamerei anche l’associazione dei consumatori e non ultimo un legale per capire se posso muovermi aesso o se è meglio aspettare dopo l’eventuale non imbarco.

    Io continuerei a chiedere insistemente ma capisco che possa essere frustrante non ottenere risposte, mi dispiace Alice, non so come risponderti

  51. Alice 25 Febbraio 2018 al 18:01 - Rispondi

    Monica, GRAZIE MILLE!!! Ti farò sapere certamente! 😀

  52. Alessandro 26 Febbraio 2018 al 12:29 - Rispondi

    Ciao Monica, scusami se approfitto della tua gentilezza, secondo te ogni adulto quanti minori di 15 anni può accompagnare?

    • Monica Liverani 26 Febbraio 2018 al 12:33 - Rispondi

      Ciao Alessandro, se la prenotazione dei 15enni è contestuale, o se la prenotazione è abbinata non credo che ci siano problemi di numero. Certo è che se si tratta di un bel gruppo, tipo vacanza studio, ti conviene passare per un’agenzia. Le agenzie in caso di gruppi hanno delle condizioni particolari, magari non a livello di prezzo (con ryanair) ma a livello di tipo di prenotazione, di opzioni, e un contatto privilegiato con la compagnia

      spero di esserti stata utile

  53. Alessandro 26 Febbraio 2018 al 13:00 - Rispondi

    utilissima grazie mille 🙂

  54. Francesca 10 Marzo 2018 al 23:48 - Rispondi

    Ciao Monica, mi collego al tema dei minori, anche se i miei sono accompagnati…. devo partire tra pochi giorni dall’Italia per Malta con i miei due figli, minori di 14 anni, ma senza il padre, su un volo RyanairSecondo . Ho controllato sul sito di Ryanair, ho visto quello che riporti tu, l’unica conclusione a cui arrivo è che non ho bisogno di niente, perché i bambini hanno le carte di identità nuova, con indicato il nome di entrambi i genitori. Tuttavia, data l’incertezza che imi sembra regni tra gli addetti Ryanair,a questo punto mi farò fare uno scritto dal padre….Secondo te è necessario altro? Grazie per l’impegno e per la fatica che ti sobbarchi

    • Monica Liverani 11 Marzo 2018 al 10:22 - Rispondi

      Ciao Francesca, la prima volta che sono andata a Londra con la mamma e le amiche di mia figlia, io avevo il passaporto e loro avevano la carta di identità che era stata fatta ad hoc per quel viaggio, ma quando fummo a londra ci dissero che forse sarebbe stato meglio avere uno stato di famiglia dove fosse indicato il cognome del babbo che ovviamente non risultava da nessuna parte. (sono passati un po’ di anni).
      Ora visto che i genitori sono scritti entrambi sui documenti direi che non ti serve altro.
      Anche se la confusione fra gli addetti è enorme, oggi ho appena risposto ad una mamma, Daniela, in qualche commento qui sopra, che mi ha confermato avere seguito le direttive che sono state impartite da questure, e Comune e di non aver avuto problemi di nessun genere anche se lei aveva avuto consigli contrastanti sul comportamento da tenere e sui documenti da preparare.

      Quello che consiglio io, o che faccio io, per non potermi far recriminare nulla, è di portarmi dietro le stampe di quelle che sono le indicazioni ufficiali di Ryanair, o le chat in cui mi è stata data risposta, per mostrarle in caso di bisogno: magari non servirà a molto, in alcuni casi, ma almeno ho materiale fisico con cui sostenere le mie ragioni e poi eventualmente sostenere una causa (che si spera sempre di no).

      Grazie per essere passata di qui

  55. Mirela 9 Aprile 2018 al 9:31 - Rispondi

    Ciao Monica ,ho letto un po di messaggi…ma una gran confusione mi creano…mi potresti dire se mia figlia che a già compiuto 16 anni a settembre del 2017 può viaggiare da sola con la Ryanair? Grazie.

  56. Patrizia 10 Maggio 2018 al 16:04 - Rispondi

    Monicaaa..sembri un faro di speranza,e a te fiduciosa mi affido nel mio mare tempestoso!
    Mio figlio ha 17 anni,parte il 5 giugno e giorno 24 ne fa 18…..va negli USA….e io sto letteralmente impazzendo!in teoria con carta identità,esta e passaporto può andare..ho kiesto in questura,ho kiesto all’ambasciata..tutto ok….ma se provo a chiedere alla compagnia aerea che dovrebbe imbarcarlo (la norwegian)le risposte sono vaghe…anche perché nel loro regolamento é scritto che per l’identificazione di un minorenne “potrebbero essere necessari documenti supplementari”….ma non ti dicono quali….li ho chiamati,l’ho fatto presente e ti dicono che il regolamento é molto in linea generale (?)….lui parte da roma e al check in sarà SOLO,nessun adulto vicino che convalidi la partenza …potrebbero fargli storie?io per pignoleria ho preparato un autorizzazione a partire con tanto di fotocopia di documento mio e del padre…ma basterà?a chi mi resta di chiedere?come posso fare a saperne di piu? E se occorresse qualche documento autenticato?

    • Monica Liverani 17 Maggio 2018 al 15:10 - Rispondi

      Ciao Patrizia,
      intanto mi scuso e mi dispiace molto risponderti solo ora, ma il tuo messaggio era finito in SPAM e non lo avevo visto.

      Purtroppo non ti so aiutare, la mia esperienza con minori in voli è limitata alla Ryanair perchè solo in quel caso ho avuto problemi e/o impazzimenti vari in occasione di un viaggio in cui mi portavo l’amica di mia figlia.

      Purtroppo non posso aiutarti, le regole internazionali non lasciano dubbi sul fatto che tu abbia tutte le carte in regole (anzi che tuo figlio le abbia) ma purtroppo noto che ogni compagnia dice quello che vuole anche se in realtà dovrebbe semplicemente attenersi alle regole internazionali. Ma giostamente il mezzo è il loro e decidono loro chi far salire.

      Io non posso fare altro che sonciglairti di continuare a “rompere” fino a che non trovaeria qualcuno che ti risponda a modo. Purtroppo a volte dipende molto anche dalle persone che trovi dall’altra parte. Io conintuerei a rompere, mi stamperei le risposte e andrei fiduciosa el checkin (cioè tuo figlio) e poi magari fammi sapere perchè ormai questi minori in viaggio da soli stanno diventando casi internazionali.
      Mi dispiace non esserti maggiormente d’aiuto

  57. Rosario 11 Giugno 2018 al 0:54 - Rispondi

    Io ho un problema simile, Nel senso che fra una decina di giorni mia figlia verrà in vacanza con me partiremo da Roma Fiumicino fino ad Alicante con ritorno, ho provato a contattare la chat di Ryanair ma lasciamo perdere…, ho scritto invece tramite mail e quindi ho contattato Ryanair E dopo qualche giorno mi hanno risposto, Insomma ho chiesto loro se mia figlia che ha 8 anni può viaggiare con me non essendoci la mamma e se è sufficiente la sola carta d’identità valida per l’espatrio firmata da entrambi i genitori, con ovviamente un’autorizzazione o un affido scritto e firmato dalla mamma, o come ho sentito da altri pareri ,…è necessario fare richiesta specifica in Prefettura??

  58. Monica Liverani 11 Giugno 2018 al 1:18 - Rispondi

    Ciao Rosario,
    non ho capito: dici che ti hanno risposto: cosa ti hanno risposto?

    Tua figlia viaggia con te che sei genitore, ma perché la mamma non viene? Se siete separati potrebbero esserci delle limitazioni, ma questo è un caso su cui io non ti posso consigliare perché non so come siano le questioni legali in caso di separazione, Se invece non questo non è il caso, non dovresti avere problemi tu sei il padre, lei non viaggia da sola, se le prenotazioni sono abbinate, sei già a posto.
    Ma loro cosa ti hanno risposto per mail?
    Io con la chat mi sono sepre trovata benissimo

  59. Rosario 11 Giugno 2018 al 17:49 - Rispondi

    Ciao Monica grazie per la celere risposta.
    Allora in realtà ho già inviato due mail nella prima sono stati molto evasivi la seconda riporto pari pari:
    In merito alla sua richiesta,desideriamo informarla che nel caso in cui,la minorenne non viaggia con entrambi i genitori oppure viaggia con un solo genitore,o con un’altra persona adulta avra bisogno di aver con se,una lettera d’affido rilasciata dalla questura (trattandosi di un volo internazionale),da presentare all’aeroporto,firmata da entrambi i genitori.La oreghiamo ad contattare l’ambasciata o consolato Spagnolo per verificare anche con loro che documenti sara necesario ad presentare il imbarco,..

    Se mia figlia in effetti vive con la mamma Noi siamo separati Però da quello che ricordo io sono già stato da Alicante in realtà con un’altra compagnia La easyJet E da quello che ne so io sono molto più pignoli e verificano documenti e affido.
    Lo scorso anno invece siamo stati in Grecia preventivamente ho preparato un affido scritto e firmato da entrambi i genitori e non mi hanno chiesto nulla all’imbarco né All’andata né al ritorno, Boh non so cosa dire io comunque domani provo a chiamare la Prefettura e vediamo cosa mi dicono, anche perché i tempi sono piuttosto stretti il 21 partiremo.

    • Monica Liverani 11 Giugno 2018 al 17:53 - Rispondi

      La cosa migliore è sentire cosa ti dice la questura. Nel caso tuo caso specifico, immagino che serva l’assenso dell’aaltro genitore. Ka Ryanair ultimamente sta facenso un sacco di confusione, ma se la quetura ti dice che i documenti che presenti sono a posto, loro non possoo farti storie. In fondo loro sono il vettore e non la dogana, quindi portati dietro tutte le testimonianze e i documenti che hai a tuo favore e non lasciarti intimidire dal primo che passa dicendoti che non puoi partire.
      Tempi strettessimi, da noi un foglio di affido necessita di almeno 15 giorni. In bocca al lupo

  60. Valeria 18 Giugno 2018 al 21:14 - Rispondi

    Buona sera,

    mio padre il 27/06 porterà i miei figli di 13 e 10 anni compiuti a Milano con volo Ryanair: quali documenti bisogna produrre, oltre alle carte d’imbarco e eventualmente i doc identità dei ragazzi?
    Nella prenotazione che ha fatto sono già indicati i nomi dei due ragazzi, al momento del check-in cosa bisogna indicare in aggiunta?
    Grazie per la disponibilità
    Valeria

    • Monica Liverani 19 Giugno 2018 al 23:38 - Rispondi

      I tuoi figli devono avere il documento di identità. Se le prenotazioni sono già abbinate al momento di fare il checkin non devi fare altro che inserire i dati di ciascun passeggero

  61. Roberto 2 Agosto 2018 al 1:15 - Rispondi

    Ciao, anch’io stesso problema di minori…
    Devo partire con mia figlia (15anni) e due suoi amici ( 15 uno e 16 l’altro) sabato mattina. Adesso ho provato a fare il check in alla rayanair per tutti e 4 ma non riesco. Mi dicono di confermare i miei dati e poi mi chiedono quelli del ragazzo di 15 anni, e li non riesco a mettere la sua data di nascita… io, i due ragazzi gli ho già registrati come passeggeri sul mio account con dati, carta di identità e non mi hanno fatto problemi, mi scrive anche che mia figlia e il ragazzo di 15 solo adolescenti fascia 12-15 e io e l’altro ragazzo adulti +16. Non capisco perché non riesca a fare il check in per i ragazzi… intanto provi a scrivere nelle loro chat e poi cosa posso fare ?

    • Monica Liverani 3 Agosto 2018 al 14:41 - Rispondi

      Roberto, probabilmente i minori (non tua figlia) non sono abbinati alla tua prenotazione e l’unica strada che hai è quella di metterti in chat e farti abbinare le preotazioni. Altrimenti lo farai al checkin a pagamento in aeroporto

  62. Francesca 6 Agosto 2018 al 1:29 - Rispondi

    Ciao Monica, a Novembre dovrò portare in viaggio con me una ragazza di 15 anni (questa compierà 15 anni esattamente il giorno della partenza) occorrerà a questo punto avere il documento di affido (14 anni), o solo la delega con la firma dei genitori?
    Un’altra domanda, per quanto riguarda l’abbinare il mio biglietto al suo, devo farlo tramite chat ? In quel caso si paga?
    Grazie in anticipo per la tua gentilezza

    • Monica 6 Agosto 2018 al 7:04 - Rispondi

      Ciao Francesca, il foglio di affido serve per i minori di anni 14 quindi nel tuo caso direi che non serve proprio. L’abbinamento della prenotazione te lo devi far fare in chat e sì, se fatto successivamente alla prenotazione, costa 30 euro.
      Se la prenotazaione nonè ancora stata fatta e la fai per entrambe, insieme nello stesso momento, allora l’abbinamento è automatico.
      In caso di prenotazione non contestuale (tua e sua) non avresti potuto prenotare come tenneager, ma solo come adulto, quindi da lì capisci che devi farti abbinare le prenotazioni.

      Ciao

  63. Maria 4 Settembre 2018 al 21:57 - Rispondi

    ciao monica, ad ottobre dovró partire con un mio amico 17enne a londra,io ho 15 anni,ho prenotato online ma nel chek in non mi fa inserire il mio anno di nascita(2003) ,come mai? e per fare il foglio per l’affidamento si puó fare in aereoporto? come funziona ? non ci sto capendo nulla!!

    • Monica Liverani 5 Settembre 2018 al 12:53 - Rispondi

      Un minorenne, sotto i 16 anni non può viaggiare da solo. Quindi non ti è permesso fare il checkin per questa ragione. Il tuo biglietto deve essere abbinato a quello di uno con età superiore a 16 anni. Ti convieve contattare la chat e chiedere l’abbinamento, che però ti costerà 30 euro (se non hanno aumentato negli ultimi 6 mesi): https://www.ideedituttounpo.it/dire/chat-ryanair.php

      • Maria 6 Settembre 2018 al 1:43 - Rispondi

        ma il chek in lo posso fare direttamente in aereoporto?

        • Monica Liverani 6 Settembre 2018 al 2:15 - Rispondi

          il checkin per il biglietto di un minore di 16 anni DEVE essere fatto in aeroporto. Ma non te lo faranno se non fai abbinare la tua prenotazione a quella di una persona maggiore di anni 16, Quindi devi contattare la chat, farti abbinare il biglietti, pagare le trenta sterline, e poi fare checkin in aeroporto

  64. Valentina Parmeggiani 28 Settembre 2018 al 0:25 - Rispondi

    Ciao Monica,
    mi sono imbattuta nel tuo Blog cercando info su minori non accompagnati per voli Ryanair, ed ecco la mia domanda (anche se probabilmente te l’hanno già fatta).
    Il 16 e 17 ottobre andrò a Londra con mia Sorella di 15 anni, io 27. Oltre alla Carta di Identità (modello vecchio) valida per l’espatrio, ho bisogno di altri documenti? Stato di Famiglia? Certificato di Nascita? Documento di Affido?

    • Monica Liverani 29 Settembre 2018 al 19:54 - Rispondi

      Ciao Valentina,
      i minori di 18 anni ma maggiori di 14 che viaggiano con un adulto non necessitano di ulteriori documenti di affido. La prenotazione del minore e dell’adulto deve essere abbinata

  65. Paola Logiudice 9 Ottobre 2018 al 15:29 - Rispondi

    Ciao Monica, tra meno di 20 giorni partirò per Roma senza genitori, ma con 7 ragazzi maggiorenni, io ho 15 anni, di cosa ho bisogno? Mi fanno partire? O ci vuole un genitore?

    • Monica Liverani 15 Ottobre 2018 al 0:18 - Rispondi

      La tua prenotazione deve essere abbinata a quella di un adulto. Se la prenotazione è abbinata non ci sono problemi

  66. monica 15 Ottobre 2018 al 1:08 - Rispondi

    Ciao volevo sapere se mia figlia di16 anni compiuti da pocco po andare a Londra con suo cugino che ha 15 anni da soli ho serve un adulto che gli acompagna.grazie mille

  67. Roberto Frenti 20 Ottobre 2018 al 14:22 - Rispondi

    Ciao, a capodanno vorrei partire per Palma de Maiorca, io ho 17, sono nato in Italia ma sono di nazionalità rumena…
    Posso comunque viaggiare da solo con ryanair?
    Ovviamente ho la carta d’identità Rumena valida per l’espatrio

  68. Elisabetta 30 Ottobre 2018 al 10:11 - Rispondi

    Buongiorno, a maggio sono andata a Londra con Ryanair con mia figlia di anni 17. Al controllo documenti a Londra non volevano farla passare in quanto minorenne e non accompagnata da un genitore certificato. Secondo loro avrei dovuto viaggiare con un certificato di nascita o uno stato di famiglia che certificasse che lei era realmente mia figlia (in quanto i nostri cognomi sono diversi)
    Quello che mi chiedo io è che se lei viaggiasse da sola da Verona a Londra con Ryanair (cosa contemplata dopo i 16 anni) cosa succederebbe alla dogana inglese? Ryanair non segnala questa cosa.
    Grazie Elisabetta

    • Monica Liverani 4 Novembre 2018 al 18:17 - Rispondi

      In realtà oltre i 14 anni possono essere non affidati a nessuno. Non ne ho idea. Comunque in questo caso non è compito di Ryanair garantire il superamento dei controlli. Nel tuo caso bisogna informarsi in questura e veirifacare cosa psosa essere successo davvero. Mia figlia quest’anno, 16 anni è andata in Australia da sola. Con documenti e visto in ordine nessuno le ha fatto problemi.
      Comunque il problema dei cognomi diversi è davvero sentito ai controllli a Londra

  69. Ilaria 3 Dicembre 2018 al 15:44 - Rispondi

    Ciao Monica,
    Andrò a Londra con mio fratello di 15 anni. Io ho già prenotato. Come devo procedere per la sua prenotazione con ryanair?

    • Monica Liverani 4 Dicembre 2018 al 8:26 - Rispondi

      Se tu sei maggiorenne e hai già prenotato il volo, devi prenotare il volo anche per lui poi entrare in chat e fare abbinare i due voli. Ti chiederanno una maggiorazione di 30 euro che non avresti pagato se avessi fatto le prenotazioni contestuali

  70. Erika 10 Dicembre 2018 al 0:23 - Rispondi

    Il 24 dicembre dovrò partire con mio fratello, da Catania a Milano con Rynair. Mio fratello ha 14 anni già compiuti e io 24. Lui ha la carta d’identità non valida per l’espatrio, servono altri documenti? Devo farmi rilasciare qualche autorizzazione dai genitori? I biglietti li ho acquistati insieme, abbinati.

    • Monica Liverani 17 Dicembre 2018 al 16:53 - Rispondi

      Direi che se hai letto il post e i commenti non hai bisogno di altre indicazioni: maggiore di 14 anni accompagnato da maggiorenne con prenotazione contestuale.
      La carta di identità valida per l’espatrio non è necessaria rimanete in Italia

  71. Cristina 18 Dicembre 2018 al 14:34 - Rispondi

    Buongiorno, io sono rumena e vorrei mandare mio figlio in vacanza….ha 16 anni dev’essere accompagnato da un’adulto?.Grazie

  72. Roberto 20 Dicembre 2018 al 10:51 - Rispondi

    Buongiorno, a Gennaio dovrò recarmi a Londra con le mie due figlie (14 anni e 10 anni). La madre non sarà presente (sono separato). Ho la carta d’identità delle bambine valida per l’espatrio con l’indicazione del cognome dei genitori sul retro.
    Ovviamente le bambine hanno il mio cognome.
    Ho necessità di avere qualche altro documento per passare i controlli?
    Grazie mille.

    • Monica Liverani 22 Dicembre 2018 al 9:43 - Rispondi

      In caso di separazioni le questioni sono sempre un pochino più complesse. senti dalla questura più vicina cosa ti consigliano di fare (anche se con il tuo cognome è decisamente tutto più facile)

  73. Gloria 17 Gennaio 2019 al 19:22 - Rispondi

    Ciao Monica e grazie per il tuo post così ben dettagliato! Io e due mie colleghe dobbiamo partire con un gruppo di ragazzi, di cui tre minori di 16 anni (1 di 14 e 2 di 15). La nostra prenotazione è diversa dalla loro. Ho scritto in chat e un operatore velocissimo mi ha sistemato il problema e ho potuto fare il check-in a tutti i ragazzi. Però non mi ha fatto pagare nulla, come mai? Pensi che possa avere problemi in aeroporto? Grazie!

    • Monica Liverani 17 Gennaio 2019 al 21:50 - Rispondi

      Potrebbero avere nuovamente cambiato le regole. La Ryanair è soggetta a molte denunce da parte di associazioni di consumatori a seguito delle quali può essere che ogni tanto cambi le regole. Meglio se non hai pagato nulla. Se sei riuscita a fare il check-in e quindi le prenotazioni sono abbinate, nessuno può dirti nulla. Attenzione invece all’imbarco prioritario e ai bagagli: sono diventati inflessibili!

  74. Gloria 17 Gennaio 2019 al 23:46 - Rispondi

    Grazie mille!

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lavori Recenti