Noi, in viaggio da soli

Ti trovi qui: Dire » Noi, in viaggio da soli

Noi, in viaggio da soli

Dopo aver scritto il post sul Mercat Central di Valencia, ho riflettuto sul fatto che la città non ha esercitato un fascino indimenticabile su di noi perchè non le avevamo dedicato, forse, il tempo che meritava. Bella si, ma non indimenticabile.

Poi ho riflettuto sul fatto che nonostante il poco tempo dedicato non potevo non parlare ancora di Valencia, perchè dopo tutto, di cose viste e situazioni vissute ce ne sono state tante.

Alla faccia del poco tempo passato in questa città, potrei forse scrivere non uno, ma altri post.

Ho riflettuto sul perchè avrei ancora tante cose da dire e sono arrivata alla conclusione che comunque in una sola giornata abbiamo visto e fatto una montagna di cose.

Ho realizzato che quando siamo in ferie viaggio, divoriamo luoghi, panorami, musei assimiliamo storia, cultura, architettura come se non ci fosse un domani.

Carlotta ParigiSiamo invasati, non siamo in ferie, siamo in viaggio, che per me è la stessa cosa.

Per altri no.

Questa smania di assorbire tutto quello che posso dal luogo dove mi trovo, mi fa completamente staccare il cervello dalla routine quotidiana… questo per me è essere in ferie.

Per altri è un inferno! Sarà per questo che viaggiamo da soli.

Mia figlia è un mostro… nel senso buono, io sono sempre lì che cerco di spingerla a fare altro, a seguirmi, a seguire le sue idee, e le sue fantasie, le sue perplessità le sue domande, imparare, apprendere, unire l’utile al dilettevole, imparare e divertirisi… non è facile, in fondo ha solo 12 anni (fra pochissimo!!!!). E’ da quando ha sette mesi, che lei, le vacanze con noi le fa così. Quelle vacanze che gli altri bambini, magari fanno trascorrendo 15 giorni al mare, stessa spiaggia, stesso mare, stessi amici. Bagni e giochi.

Carlotta istanbulLo so può sembrare che siamo degli “schiavisti”, ma per lei è normale così. Questo è il modo di fare le vacanze con noi, che lei ha conosciuto da sempre. Dico “con noi” perchè fa anche vacanze con i nonni, e da sola. E sa che ogni occasione ha il suo modo di essere vissuto: coi nonni fa la principessa viziata, da sola fa l’intraprendente, con noi gira come una trottola. Non disdegna però, spesso avanza pretese, di destinazioni, di attrazioni, di musei, da conciliare e incastrare con le pretese che ho io. Si va, si corre di qua  e di là,  si vede quello che interessa lei e quello che interessa me… La terza parte della famiglia non conta, a lui piace guidare, lo mettiamo al volante e gli impostiamo il navigatore: queste sono le sue vacanze.

Carlotta LondraLei, la piccola di casa, ha dimostrato adattamento, ma è una bambina, quindi è normale che ogni tanto si lamenti: ho fame, ho sete, ho caldo, ho freddo, sono stanca. Tutto nella norma, compriamo un gelato, facciamo merende fuori orario e fuori standard, assaggiamo cose nuove, cambiamo itinerari e programmi aiutati dalla guida per risvegliare il momentaneo sopimento e la momentanea stanchezza che si presenta.

OLYMPUS DIGITAL CAMERACi si ferma al bar, ci si ferma in un parco, in riva ad un fiume, su una spiaggia, si fa pausa, si chiacchera e si ride, si legge la guida, si prepara la prossima tappa, discutendo del come e del perchè, studiando il percorso.

Carlotta TarifaNo! Non siamo dei disgraziati. Abbiamo solo tanta voglia di staccare la testa dalla quotidianità. E se mamma stacca e si rilassa, bimba è più serena. Questo è il nostro modo. Non servono a questo le vacanze?

By | 2016-04-08T21:46:50+00:00 novembre 19th, 2013|Dire|7 Comments

About the Author:

Travel blogger appassionata di food, meglio ancora street food. Viaggiatrice on the road a più non posso con il letto sopra il tetto. Web writer, web content, Social Media Specialist, SEO learner Ah... ogni tanto concedo udienza alla quindicenne che vive con me e al suo papà.

7 Commenti

  1. @ideedituttounpo 14 gennaio 2014 al 21:45 - Rispondi

    Anche per le vacanze mi vengono le #mammitudini. http://t.co/hwG7MGwGzI

  2. @ileniamontagni 15 gennaio 2014 al 13:43 - Rispondi

    RT @ideedituttounpo: Anche per le vacanze mi vengono le #mammitudini. http://t.co/hwG7MGwGzI

  3. Noi, in viaggio da soli: ma perchè nessuno viene con noi? http://t.co/tzioEQFH9g

  4. Noi, in viaggio da soli: ma perchè nessuno viene con noi? http://t.co/i1ILMemTFG http://t.co/XQxLrdkB6p

  5. trippando (@trippando) 27 febbraio 2014 al 11:30 - Rispondi

    RT @ideedituttounpo: Noi, in viaggio da soli: ma perchè nessuno viene con noi? http://t.co/i1ILMemTFG http://t.co/XQxLrdkB6p

  6. Milly 24 agosto 2014 al 21:26 - Rispondi

    Certo che servono a questo le vacanze! Bravi! E W la “bimba” di famiglia, che sta diventando una grande donna grazie a voi!!!

Scrivi un commento