Risotto au vin

Ti trovi qui: Cucinare » primi » Risotto au vin

Risotto au vin

Bisogna che metta qualche altro piattino, altrimenti la mia amica Federica, mi sgrida che non ha ricette da leggere.. ho tante cose salvate, manca solo il tempo di metterne un pò in fila… ma piano piano….
Circa un mesetto fa ho partecipato a Liberiamo una ricetta edizione 2013, e ho presentato una ricetta che io definisco strabiliante.
Magari con la foto, non vi ho evocato sapori celestiali, ma la mia foto non rende giustizia a “siffatto” piatto che è di lunga preparazione, non difficile, congelabile (e non è poco), storico perchè sembra che sia addirittura stato servito a Giulio Cesare dai Galli e anche un pò Star perchè sarebbe il piatto preferito dell’ispettore Maigret.
E’ considerato un secondo sontuoso e da festa, insomma cosa volete di più? Di più c’è…. c’è il fatto che è riciclabile fino all’ultima goccia di sughetto, fino all’ultima briciola di pollo… a patto di non fare il “tuccino” (voce dialettale del verbo tucciare, fare la puccia, tocciare il pane….).
Già da un pò sono in fase riciclo creativo e non mi andava di buttare i residui di sughetto e pollo che erano rimasti nella pirofila… anche perchè con tutto il tempo che ci vuole a cucinare ‘sto pollo!!!
Comunque il sughetto avanzato è stato leggermente allungato con brodo anche vegetale (se ricicliamo, ricicliamo e usiamo quello che abbiamo in casa).
Padella di alluminio con una nocetta di burro e due cipolline borrettane tagliate fini, vialone nano a lucidarsi in paella quando la cipolla è dorata, aggiungere delle cipolline borrettane intere e cuocere aggiungendo di tanto in tanto il sughetto allungato al risotto nascente….
Via!
E’ nato il mio Risotto au vin senza sprecare nemmeno una goccia di coq…
Questa delizia, con le borrettane morbide e saporite, le briciole del pollo, carote sfatte e saporite è una tale goduria, che quasi quasi si potrebbe fare il coq au vin solo per farci il risotto in seguito!!!
La Topo si è stra-leccata i baffi……
Senza modestia, la mano sul cuore, uno dei miei migliori risotti!!!!
By | 2016-04-20T22:56:15+00:00 marzo 8th, 2013|primi|2 Comments

About the Author:

Travel blogger appassionata di food, meglio ancora street food. Viaggiatrice on the road a più non posso con il letto sopra il tetto. Web writer, web content, Social Media Specialist, SEO learner Ah... ogni tanto concedo udienza alla quindicenne che vive con me e al suo papà.

2 Commenti

  1. Valentina 22 ottobre 2013 al 12:31 - Rispondi

    Ma questo risotto sembra strepitosooooo! Cercavo un’idea per stasera… e l’ho decisamente trovata!! Grazie cara!! Ti farò sapere come viene eh!

Scrivi un commento