Fudge al cioccolato di Martha Stewart

Ti trovi qui: Cucinare » Dolci » Fudge al cioccolato di Martha Stewart

Fudge al cioccolato di Martha Stewart

Fudge al cioccolato: questa parola mi ronza nella testa da un bel po’ di tempo, tanto tempo che non mi sono mai presa “la briga” (traduzione: non  ho mai voluto provare) di farlo.

La parola riempie abbastanza la bocca (a dire il vero anche il fudge stesse riempie particolamente bene la bocca) e la curiosità mi è rimasta. Fino ad oggi.

Fino a quando finalmente uno dei libri di Martha Stewart non è stato tradotto e venduto in italia.

Fudge è una “cosa” dolce di origine americana, sinceramente non ho ancora capito se possa essere considerato un dolce, una caramella o un cioccolatino, ma è una di quelle cose che si sciolgono in bocca e sanno di cioccolato e zucchero che aumentano fanno venire una crisi diabetica solo a guardarle.

Oggi è stato il giorno del fudge al cioccolato. Carlotta ha ancora qualche regalino da fare e questo ci è sembrata un’ottima occasione per provare a creare queste caramelle, dolcetti, cioccolatini che pensiam di confezionare in una scatolina fatta con la tecnica origami, scatole già sperimentate, devo solo trovare di nuovo le istruzioni.

E allora eccola che arriva! Lei! Martha Stewart che nel suo “Art&Craft per i tuoi bambini“, ci ha fatto venire voglia di fudge… anche perchè abbiamo in casa anche lo stampino giusto.

Che si tratta di un dolce americano è facilmente intuibile dal tipo di ingredienti utilizzati: i marshmallow.

Le indicazioni di quantità per gli ingredienti sono in tazze. Non è un problema la misura della tazza, seguendo le indicazioni e usando una dimensione qualsiasi di tazza, sempre la stessa, per preparare tutti gli ingredienti, le proporzioni rimarranno perfette in ogni caso, si otterrà più o meno composto e sarà necessario utilizzare una teglia più o meno grande.

Ah! La preparazione è talmente semplice che la possono fare i bambini (con un occhio al fornello). Mia figlia l’ha fatta da sola, ed è vero che ha già 13 anni, ma non è molto portata per questo tipo di attività

FUDGE AL CIOCCOLATO

  • 2 tazze di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di sale
  • 6 cucchiai di burro
  • 1 tazza di panna da montare
  • 3 tazze e 1/2 di mini marshmallow
  • 3 tazze di scaglie di cioccolato poco dolce
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • zucchero a velo per spolverare
  • Olio vegetale da cucina
  • carta forno

ingredienti fudge al cioccolato Ungete la teglia da forno di 22×32 con olio vegetale. Rivestitela di carta forno, lasciandola sporgere su ogni lato lungo: unegetela  con olio. Mescolate lo zucchero, sale, burro, panna e marshmallow in una casseruola media . Cuocete a fuoco medio, mescolando con un cucchiaio di legno, finchè burro e marshmallow non sono quasi del tutto sciolti e il composto iniziaa bollire (5 o 6  minuti). Fate bollire, mescolando di tanto in tanto, per altri 5 minuti. Togliere la casseruola dal fuoco.

collage fudge al cioccolatoAggiungere le scaglie di cioccolato e la vaniglia nella casseruola, Mescolare fino a che le scaglie non si sono completamente sciolte e amalgamate. Versare il fudge caldo nella teglia preparata con la carta forno. Fatelo raffreddare a temperatura ambiente per almeno 3 ore o per tutta la notte coperto da pellicola trasparente.

collage fudge al cioccolatoTogliere il fudge dalla teglia aiutandosi con la carta forno e appoggiarlo su un tagliere. Con uno stampino ritagliare le formine di fudge.

Con un colino spolverare con zucchero a velo. Conservare in un contenitore a chiusura ermetica e a temperatura ambiente per circa 10 giorni.

fudge al cioccolato

CONSIGLI:

  • La tazza che ho usato io ha una capienza di circa 380 gr.
  • Come cioccolata poco dolce ho utilizzato un cioccolato fondente con una percentuale di cacao non troppo alta (circa 50%)
  • l’estratto di vaniglia l’ho omesso, non l’avevo in casa
  • i mini marshmallow non erano mini, la differenza sta nel tempo di scioglimento, più sono piccoli, e prima si sciolgono
  • usate una casseruola piuttosto alta, il composto gonfia e cresce mentre lo fate bollire
  • Ungere la teglia con l’olio vegetale, si può saltare, io solitamente se voglio fa aderire la carta forno alla teglia la bagno, anche ungere la carta forno dove appoggiare il composto si può saltare: non si attacca.
  • Con gli ingredienti misurati con la mia tazza ho riempito una teglia di circa 38×28 e i fudge sono venuti belli alti.

Non vi resta che provare e poi ordinare il libro di Martha Stewart “Art &Craft per i tuoi bambini”, (finalmente tradotto in italiano), nello shop online di Giunti Editore da regalare ai vostri bambini, magari per la festa dell’epifania!

fiocchi di fudge al cioccolato

 

 

By | 2016-04-12T23:47:35+00:00 dicembre 29th, 2014|Dolci, merende|2 Comments

About the Author:

Travel blogger appassionata di food, meglio ancora street food. Viaggiatrice on the road a più non posso con il letto sopra il tetto. Web writer, web content, Social Media Specialist, SEO learner Ah... ogni tanto concedo udienza alla quindicenne che vive con me e al suo papà.

2 Commenti

  1. RT @ileniamontagni: Fudge al #cioccolato di #MarthaStewart – http://t.co/8XEk81TqxM via @ideedituttounpo

  2. FUDGE AL CIOCCOLATO
    Ideali anche da regalare per la Befana!

    http://t.co/QfjWGRPiUz http://t.co/5VXaKDbXSP

Scrivi un commento