ISCRIVITI

* campi obbligatori
Acconsenti al trattamento dei dati personali *

Puoi ricevere Newsletter, Post o entrambi. Scegli tu! ;-)

Dalla Festa di Pinocchio: cupcake Banana Split

Ti trovi qui: Cucinare » Dolci » Dalla Festa di Pinocchio: cupcake Banana Split

Dalla Festa di Pinocchio: cupcake Banana Split

Quando mi fisso su tema o un particolare , non mi muove più nessuno e per il compleanno di Rebecca a tema Pinocchio, ho fatto anche questi strepitosi Cupcake alla Banana Split.
Non potete capire! a vederli non rende per niente che cosa si prova a dare un morso a queste bombe caloriche di gusto e dolcezza, direi che sono, al momento (ma si sa, la donna è mobile!) i cupcake preferiti.
La pasta alla banana è fantastica!
Il ripieno di crema di Banana è fantastica!
Il ciuffo di meringa svizzera è fantastica!
L’insieme è assolutamente fantastico… Ho esagerato??? No davvero, vi giuro che questi “fantastici” sono ancora veramente poco rispetto al reale…
Ve li faccio vedere?
SiSi
NoNo
SiSi
NoNo
Beh! dai volevo giocare un pò ve li faccio vedere
Sono belli?????
Sono buoni!!!!!
Ma cosa c’entrano con una festa a tema Pinocchio?
Intanto le banane ai bambini piacciono sempre e i colori di Pinocchio sono giallo, rosso e blu, e quella ciliegina in cima è in tono. No?
Dovevo assolutamente farli quindi per forza dovevo trovare un appiglio per intornarli, ma non sfiguravano neanche un pò.
La ricetta è di Francesco di PandiSpagna, che ormai è diventato il mio “Muso” ispiratore per quello che riguarda i Cupcake (un genio!)
 Per l’impasto:
130 gr di farina auto-lievitante
120 gr di farina 00
120 gr di burro, a temperatura ambiente
210 gr di zucchero semolato
2 uova grandi, a temperatura ambiente
125 ml di latte intero, a temperatura ambiente
1 banana molto matura, ridotta in purea (circa 80 gr)
1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
Per la crema alla banana:
1 banana media (non troppo matura ma nemmeno troppo acerba)
120 ml di latte intero
200 gr di panna da cucina
20 gr di frumina (o amido di mais)
50 gr di zucchero semolato
1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia
1 pizzico generoso di sale
Per il frosting:
1 ricetta di Frosting alla Meringa Svizzera
Sciroppo di cioccolato
Perline colorate e/o granella di nocciola
Ciliegie candite
Pre-riscaldo il forno a 180°.
Fodero una teglia da muffin coi pirottini di carta e la metto da parte. In una ciotola capiente combino entrambe le farine e le amalgamo bene con una frusta metallica a mano
In una tazza graduata combino la miscela liquida: unisco il latte, la purea di banane e l’estratto di vaniglia. Io la vaniglia non ce l’avevo… messo estratto di mandorle, ma copre un pò la banana!
cremo il burro nel robot e aggiungo gradualmente lo zucchero poco alla volta, così l’impasto risulterà più soffice.
Ora unisco le uova, una alla volta, mescolando bene tra un’aggiunta e l’altra
Riduco la velocità del mixer a bassa.
Aggiungo le due miscele (farina e latte) alternandole, 3 aggiunte di farina e 2 di latte, iniziando e terminando sempre con la farina (quindi: farina-latte-farina-latte-farina).
Verso una pallina di impasto in ciascun pirottino.
Inforno la teglia nel forno pre-riscaldato e faccio cuocere per 20-25 minuti (vale la prova stuzzicadenti!).
A cottura ultimata estraggo la teglia e la lascio riposare su una gratella per circa 10 minuti. Trascorso questo intervallo, estraggo i tortini dalla teglia e li lascio raffreddare completamente.
Preparo la crema alla banana: in un frullatore unisco tutti gli ingredienti  poi frullo tutto fino ad ottenere  una purea liquida e omogenea. Trasferisco il composto in un pentolino e, mescolando continuamente con una frusta a mano, faccio sobbollire fino a quando raggiunge la consistenza densa di una crema:
Trasferisco la crema in un piatto, la copro con la pellicola di plastica (a contatto con la superficie della crema, per evitare che si formi una patina più spessa) e la lascio raffreddare.
Quando i cupcake sono freddi, procedo alla fase della decorazione. Preparo una ricetta di Frosting alla Meringa Svizzera (uno dei miei preferiti!). Aiutandomi con un elimina-torsoli, incido ciascun tortino al centro per circa 3/4 della profondità.  Trasferisco la crema alla banana in un sacchetto da frigorifero a chiusura ermetica, con le forbici ne taglio un angolino e – proprio come se fosse una sacca a poche, farcisco ciascun cupcake:
Trasferisco il frosting in una sacca a poche dotata di punta a stella larga. Decoro la superficie di ciascun cupcake con la Meringa Svizzera, faccio gocciolare un pò di sciroppo di cioccolato, cospargo con le perline colorate (o volendo anche con la granella di nocciola) e termino con una bella ciliegia candita:
Meringa Svizzera
3 albumi grandi
180 gr di zucchero
200 gr di burro a temperatura ambiente
1 pizzico di sale
In una ciotola di metallo unisco gli albumi d’uovo, lo zucchero ed il sale. Appoggio la ciotola su di una pentola nella quale bolle poca acqua e con la frusta a mano mescolo costantemente, fino a quando tutto lo zucchero risulti sciolto ed il composto sia caldo al tatto.
Metto il composto nel mixer, oppure uso il montapanna, oppure la planetaria con la frusta a filo, partendo a velocità bassa e gradualmente incrementando ad alta, con la frusta a filo, monto il composto fino a che si formino delle creste solide ma non troppo asciutte sulla superficie. Continuo a montare fino a che il composto risulti lucido e la superficie esterna della ciotola sia completamente fredda, circa 6-10 minuti.
Con il mixer a velocità medio-lenta, aggiungo poco per volta il sale ed il burro a cubetti, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Non mi preoccupo se la miscela sembra “impazzire”, basta che continui a montare a velocità alta ed il composto ridiventa liscio e cremoso.
Sono talmente, talmente, talmente che sono anche disposta a sacrificarmi per rifarli a richiesta!
By | 2016-04-21T00:02:06+00:00 marzo 15th, 2013|Dolci|1 Commento

About the Author:

Travel blogger appassionata di food, meglio ancora street food. Viaggiatrice on the road a più non posso con il letto sopra il tetto. Web writer, web content, Social Media Specialist, SEO learner Ah... ogni tanto concedo udienza alla quindicenne che vive con me e al suo papà.

Un commento

  1. E poi arrivano i cupcake alla banana split! la banana non si vede, ma si sente! http://t.co/tXkatcFmow http://t.co/RE5Iv8Rw1Y

Scrivi un commento